Bruno e Moby, due cani e tanta dolcezza

Abbandonati da chi credevano amici, aspettano dei nuovi padroni che ricambino il loro affetto

Moby

Moby

Le storia commovente di Bruno e quella di Moby, due cuccioloni in cerca di amore

Il Natale è alle porte ed è il momento giusto per compiere una buona azione, aiutando magari un cane abbandonato in cerca di una nuova vita. Il primo è Moby, un bellissimo, elegante e dolce Springer Spaniel. Ha circa 9 anni, ed è di taglia media oltre che essere affettuoso  e abituato alla vita in appartamento. È stato vilmente abbandonato presso il rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del  Cane in Via Redecesio 5 / a, a Segrate, dove lo potrete conoscere. Ora spera di trovare presto una famiglia seria ed affidabile con la quale vivere sereno ed amato per sempre. Ricambierà con tutto il suo amore e la sua dedizione.

Il secondo è Bruno, dal manto nero come la notte, la cui storia è davvero commovente. Questo cucciolone di grossa taglia è stato rinvenuto per le strade della Calabria, dove vagava spaesato. Bruno sa cosa vuol dire la malattia, la fame, la sete e non avere un posto dove rifugiarsi, scacciato, picchiato, abbandonato, prima si è ritrovato dietro le sbarre di una pensione per cani abbandonati trovati a sud e portati a nord, e ora, dopo tante sofferenze, cerca una via d’uscita. Nonostante la taglia e i suoi 7 anni dentro è ancora un cucciolo e come tutti i cuccioli vuole solo essere accolto e coccolato, dimenticando la nostalgia. E’ passato un anno da quel viaggio dalla calabria, e questa anima è sempre in  attesa dietro quelle sbarre,  la speranza si è consumata come una candela, quegli occhi che aspettavano di uscire da quella gabbia per fare una passeggiata, o per giocare, non sono più gli stessi, lasciando spazio alla rassegnazione. Bruno si trova in provincia di Milano, per informazioni:   chiccalabrador@gmail.com, o chiamare al 392 3270855. Oppure inviare un email a adozioniiccf@gmail.com  o chiamare il 349 31 54 238 dopo le ore 18.00.