L'Associazione Peschiera Bene Comune organizza un incontro sul linguaggio dei segni

Un incontro per comprendere il LIS (linguaggio italiano dei segni ) per abbattere le barriere culturali

L’associazione Peschiera Bene Comune apre le porte ai cittadini di Peschiera Borromeo con un incontro speciale.
E’ arrivato il momento di metterci alla prova e confrontarci con un mondo affascinante fatto di parole silenziose e segni armonici che liberano pensieri.
Lo scopo dell’iniziativa è dare spazio e vita a nuove relazioni e conoscenze basate su scambi culturali tra il mondo dei sordi e il mondo degli udenti per capire come queste due realtà possano camminare insieme di pari passo.
Consapevoli del fatto che l’Italia è uno dei pochissimi stati europei a non aver ancora riconosciuto la LIS (lingua dei segni italiana), si è deciso di organizzare questo confronto, durante il quale si cercheranno di capire le esigenze e le barriere culturali da abbattere. In merito alla poca considerazione nei confronti di questo problema, i sordi italiani stanno portando avanti una grande battaglia, e questo dibattito rappresenta un’ulteriore occasione per entrare nelle radici della questione, dando il proprio contributo di idee.
L’incontro è rivolto ai cittadini sordi e non, dai 18 anni in su, ma anche i minorenni potranno parteciparvi qualora vengano accompagnati.
L’evento avrà luogo Venerdì 13 marzo dalle ore 21.00 alle ore 23.00 in sala Matteotti, via XXV Aprile 1 a Peschiera Borromeo.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.peschierabenecomune.it o inviare  una mail all'indirizzo: info@peschierabenecomune.it