Milano, arrivano le badanti e le baby sitter di condominio

Ci saranno nuove figure professionali "condivise" oltre a custode e giardinerie

Le nuove figure professionali verranno assunte a contratto

Il Comune di Milano e l'Anaci (Associazione nazionale amministratori di condominio) hanno annunciato diverse novità riguardanti le nuove politiche di condominio che entreranno in vigore nel 2016. E sono numerose, a partire dall’illuminazione a led degli spazi comuni, per arrivare alla raccolta degli olii esausti in un unico contenitore. A colpire però, è la proposta in merito alla “condivisione” di figure professionali, che si andranno ad aggiungere al classico custode e giardiniere. L’assessore alla Mobilità e all’Ambiente Pierfrancesco Maran ha infatti annunciato, insieme a Leonardo Caruso, presidente Anaci Milano, la novità delle introduzioni in ambito condominiale di figure quali: badante, la babysitter, la colf, l'educatore, l'animatore, l'operatore socio sanitario, l'infermiera o il fisioterapista. Queste persone potranno essere assunte a contratto, e vi faranno riferimento tutti i condomini in caso di bisogno. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017