Milano, i cittadini possono proporre modifiche al Piano di Governo del Territorio on line

Fino al 14 aprile è possibile dare i propri suggerimenti per l'aggiornamento del Piano urbanistico cittadino

Assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran

Assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran

Milano, 27 marzo 2017 - Quali sono gli elementi fondamentali per lo sviluppo di Milano? Di quali servizi avrebbe bisogno il quartiere in cui vivi? Vuoi proporre interventi specifici per migliorarne la vivibilità? Quali sono le regole urbanistiche più importanti per il buon funzionamento della città? Sono alcune delle domande contenute nel questionario on line sul sito del Comune di Milano
(http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/territorio/PGT_Revisione_2017) che da oggi tutti i cittadini possono compilare per esprimere le proprie istanze in vista dell’aggiornamento del Piano di Governo del Territorio.
“L'attuale PGT - sottolinea l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran - nel complesso è un documento ben strutturato, ma nei prossimi mesi dovrà essere attualizzato con gli obiettivi di una città in costante crescita, creando i presupposti di uno sviluppo che sappia conciliare la competitività internazionale con l’esigenza di garantire l’equità sociale tra i milanesi e l’armonizzazione urbanistica tra centro e periferie. Tutto questo in un'ottica di città metropolitana. In questo senso, anche il contributo dei cittadini può aiutarci a individuare le priorità di intervento per la Milano di domani”.  
"Il PGT è il vero strumento di governo del territorio - commenta l'assessore alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open Data Lorenzo Lipparini - e la legge prevede che sia sottoposto a una fase di consultazione dei cittadini. Con questo questionario vogliamo da un lato rendere comprensibili a tutti i veri obiettivi di questo documento e dall'altro raccogliere le aspettative e i bisogni dei milanesi, non solo i professionisti del settore, in un'ottica di collaborazione sempre più proficua tra Amministrazione comunale e cittadinanza. Il questionario si somma alle altre iniziative di ascolto e di rilevazione della soddisfazione sui servizi erogati e sulla qualità della vita nei diversi quartieri e restituirà all’Amministrazione una visione sempre più accurata delle opinioni sulla nostra città". 
La Giunta ha già approvato le linee guida per l’avvio del procedimento di aggiornamento PGT che prevede la redazione del nuovo Documento di Piano e delle varianti del Piano dei Servizi e del Piano delle Regole, oltre al relativo procedimento di Valutazione Ambientale Strategica. È già partito inoltre il percorso di consultazione con l’avviso su un quotidiano a diffusione locale, l’affissione all'albo pretorio on line del Comune, l’affissione di manifesti in città, la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia e la pubblicazione sul sito web SIVAS. Con il questionario, cittadini e portatori di interesse hanno una possibilità in più di presentare suggerimenti e proposte per rendere il piano aderente ai bisogni della città.         
Cinque le linee guida su cui si baserà il processo di revisione del Piano, e su cui sono basati i quesiti: attrattività e inclusione della città, rigenerazione urbana e recupero degli edifici, resilienza e adattamento ai cambiamenti, qualità degli spazi e dei servizi per rilanciare le periferie, semplificazione e partecipazione dei cittadini al governo della città. Il questionario è compilabile direttamente attraverso l’apposita piattaforma on line fino al 14 aprile 2017. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017