Peschiera, come sono stati investiti ad Amatrice i fondi raccolti a Linate

Ecco come sono stati utilizzati i 2.801 euro raccolti dal Comitato per Linate, nel corso della cena di solidarietà dedicata alle popolazioni colpite dal terremoto

Una delle stufe donate dal Comitato per Linate alle frazioni di Amatrice

Una delle stufe donate dal Comitato per Linate alle frazioni di Amatrice

Fondamentale le collaborazione con l'Associazione Libra di Riano

Peschiera Borromeo – Nei giorni seguenti il devastante terremoto che ha colpito il centro Italia, abbiamo assistito a centinaia di gesti di solidarietà e raccolte benefiche. Peschiera non è stata da meno. Basti pensare al Comitato per Linate, che ha organizzato presso la rispettiva frazione una cena solidale di grande successo. Alla cena di sabato 17 settembre svoltasi presso l’oratorio di Linate, vennero raccolti ben 2.801 euro.
Spesso ci si chiede come vengano investiti i fondi donati in aiuto dei terremotati. Bene, nel caso del Comitato per Linate possiamo farlo. Infatti il Comitato ha collaborato con l’Associazione Culturale Libra di Riano (Roma), la quale è molto attiva nelle zone colpite del sisma. La suddetta associazione raccoglie le richieste provenienti dalle famiglie che al momento si trovano in "abitazioni" temporanee, cercando di dar loro un aiuto concreto.

Pensando alle necessità primarie e considerando l’arrivo dell’inverno, il Comitato ha investito 840 euro della somma totale raccolta, nell’acquisto di 10 stufe a gas. Le stufe sono state consegnate proprio da due membri linatesi, i quali si sono recati nelle seguenti frazioni di Amatrice: Bagnolo, Cossara, Santa Giusta e Ritrosi.
Sono stati altresì donati due notebook e 4 paia di scarponi, mentre alla frazione di Santa Giusta sono stati consegnati 130 libri e due librerie. In questo modo sono state soddisfatte le richieste rivolte dalle popolazioni terremotate a Monica Maggi (Presidente della Libra di Riano). «Durante la nostra visita – spiegano i membri del Comitato - parlando con gli abitanti, che con difficoltà vivono nelle tende e nelle roulotte con grande dignità e solidarietà fra di loro, siamo venuti a conoscenza di ulteriori primarie necessità, come materassi, lenzuola, scarponi ecc…Per questo i rimanenti 1.940 Euro sono stati donati all’Associazione Culturale Libra che li utilizzerà per soddisfare di volta in volta le loro richieste».

Sarà quindi l’Associazione ad occuparsi di come investire il rimanente ricavato, ricorrendo al volontariato diretto, o “family to family”, spiegato dalla stessa Monica Maggi in un suo articolo: «Tramite un tam tam in rete arrivano le necessità di famiglie ancora nelle loro case o che dormono in giardino nelle roulotte, o che sono nelle tendopoli, ma hanno bisogno di scarpe, saponi, mollette, detergenti».  Il fatto che vi siano associazioni e consegne “dirette” sul territorio del Lazio distrutto dal sisma, è una notizia rassicurante, come lo è sapere che le donazioni sono andate a buon fine traducendosi in beni concreti, di prima necessità.

I cittadini di Peschiera Borromeo potranno essere felici del fatto che con un piccolo gesto, sono riusciti a portare vicinanza, conforto, e aiuto reale, a chi ha subito il dramma di quei tragici 24 secondi alle ore 3.36 di un giorno d’agosto.


Stefania Accosa
Le librerie e i 130 libri donati dal Comitato per Linate

Le librerie e i 130 libri donati dal Comitato per Linate

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017