Peschiera ha vinto il bando per la pista ciclabile che la collegherà a San Donato

L’ex sindaco Luca Zambon: «È una grande notizia per i cittadini, il progetto per la ciclabile portato in Regione Lombardia nel 2015 è stato approvato ottenendo un finanziamento di 1,4 milioni di euro»

Luca Zambon

Luca Zambon

Il progetto prevede il collegamento tra la MM3 in via Caviaga e via Carducci

Peschiera Borromeo avrà una pista ciclabile che la metterà in collegamento con San Donato Milanese. L’iniziativa presa dalla precedente Amministrazione ha avuto un esito felice: Peschiera ha infatti vinto il bando di Regione Lombardia, ottenendo un finanziamento di 1,4 milioni di euro per la realizzazione della Ciclabile Peschiera-San Donato. La progettazione nasce nell’agosto 2015 dalla volontà delle rispettive Amministrazioni comunali, e dopo l’approvazione del prospetto preliminare il progetto è stato presentato alla Regione Lombardia nel dicembre 2015

A dare la comunicazione dell’importante notizia è stato l’ex sindaco Luca Zambon: «È da anni che attendiamo la pista ciclabile. Sono contento che il lavoro svolto con l’Amministrazione abbia portato a tale risultato. Ci tengo inoltre a ringraziare il sindaco di San Donato Andrea Checchi e l’assessore alla mobilità Serena Natella, con i quali abbiamo portato avanti un ottimo lavoro. Abbiamo raggiunto – continua il consigliere Zambon - uno degli obietti che ci eravamo posti, mantenendo le promesse fatte. Se la “macchina” si dovesse muovere subito è un progetto che può diventare realtà a breve, quindi spero che l’attuale Amministrazione gli riponga le dovute attenzioni».  

La tempistica per la realizzazione dipenderà dalla dedizione nei lavori e dalla collaborazione tra i due comuni, l’importante è partire il prima possibile. Tale progetto prevede il collegamento tra via Caviaga (dove è sita la MM3 con la velostazione) e via Carducci

Le due città sono vicine, eppure sono sempre parse distanti, ora però grazie a questo finanziamento europeo le cose cambieranno: «Sulla Paullese è impossibile  e pericoloso recarsi in bici – prosegue Luca Zambon – ma con la futura pista ciclabile le abitudini dei peschieresi miglioreranno. Potranno raggiungere la metropolitana in bicicletta, facendo così ricorso a una mobilità sostenibile lasciando da parte l’automobile, il che si ricollega al problema parcheggi nei pressi della MM3. Inoltre vi sarà anche un risparmio in termini economici. Guardando in prospettiva si potrà poi realizzare un breve collegamento tra tale ciclabile e via Di Vittorio, così da rendere accessibile e sicuro il raggiungimento in bicicletta dell’Idroscalo. Sono orgoglioso - conclude - del traguardo raggiunto, spero che prenda vita nel più breve tempo possibile». 


Stefania Accosa

1 commenti

:
I lavori più urgenti! Piazza lombardi, eliminare i gioni che fanno casino fino alle ore 05.30 del mattino. la ciclabile può aspettare ancora un po!!!! | lunedì 25 luglio 2016 12:00 Rispondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017