San Donato, dopo 45 anni ha chiuso il bocciodromo in via Maritano

Era il campo da bocce più grande nel Sud Milano, e la Federazione Italiana Bocce non ci sta, ma il Comune ha promesso un struttura sostitutiva più piccola e facilmente gestibile

Lo storico bocciodromo era anche un luogo di socializzazione, ma i costi di gestione erano elevati

San Donato Milanese ha perso un importante punto di riferimento per molti anziani e non solo. Ha chiuso infatti, dopo ben 45 anni di storia, il più grande campo di bocce del Sud Milano, in via Maritano, dove venivano inoltre organizzate le gare internazionali della Fib. Proprio la Federazione Italiana Bocce ha espresso il proprio dissenso nei confronti di questa scelta, alla quale è giunto il Comune a causa dei costi di gestione. Il bocciodromo ha lasciato posto alla pista del ghiaccio, e nell'attesa che ne venga costruito uno nuovo, molte persone sono costrette a compiere lunghi tragitti per praticare la professione di bocciofilo, un problema soprattutto per i soci più anziani. Il Bocciodromo rappresentava un luogo di aggregazione e socializzazione, per questo la Fib ha sottolineato come è necessario che nella nuova struttura non manchino un bar, un’area ristoro e un adeguato collegamento con i mezzi pubblici. Il Comune ha promesso che verrà costruita in sostituzione di quella storica, una struttura più piccola, che dovrebbe essere pronta passata la stagione estiva, e il progetto in questione sarà presentato alla Fib tra due settimane. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017