San Giuliano Milanese, quattro giorni di celebrazioni per commemorare le vittime delle Foibe

Piero Tarticchio dialogherà con gli studenti del liceo Primo Levi e sarà il relatore della conferenza pubblica venerdì 10 febbraio presso SpazioCultura

Piero Tarticchio

Piero Tarticchio

tante iniziative culturali promosse per il Giorno del Ricordo

Dal 6 al 10 Febbraio, giorno istituito per rammentare le vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, il comune di San Giuliano Milanese organizza delle iniziative gratuite su una delle pagine più tristi della storia del nostro paese. In collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, la giunta comunale ha previsto due conferenze con la testimonianza diretta di esuli istriani e la proiezione di un film documentario  sull'accaduto. La prima di queste dirette testimonianze avverrà il 6 Febbraio e sarà riservata agli studenti del liceo linguistico, che avranno l’occasione di dialogare con lo scrittore Piero Tarticchio, esule istriano e superstite della tragedia. Tarticchio, che ha scritto numerosi libri sulle tristi vicende del dopoguerra, “Nascinguerra” il suo più famoso romanzo,  e ha dedicato alcune sue opere, come pittore e grafico, al tema delle Foibe, sarà affiancato dal Sindaco del Libero Comune di Fiume in Esilio, Guido Brazzoduro. Durante il secondo incontro programmato per il 10 Febbraio e aperto al pubblico, lo scrittore  alternerà i suoi interventi con Tito Lucilio Sidari, un altro esule istriano e Sindaco di Pola, città d’origine di Tarticchio. Entrambe le iniziative si terranno in Piazza della Vittoria presso lo SpazioCultura e comprenderanno la proiezione del film “Foibe – Martiri Dimenticati”. La pellicola prevede una serie di documenti registrati che mostrano fedelmente il tragico episodio così da renderlo patrimonio visivo della coscienza nazionale. «Abbiamo ritenuto fondamentale – afferma l’Assessore all’istruzione, Alessandro Magro -  coinvolgere testimoni diretti di quella terribile pagina della nostra storia, negata per troppo tempo e che verrà rievocata anche durante lo spettacolo teatrale  “La nave del ritorno”, in programma il 9 febbraio.La tragedia delle Foibe fa riflettere anche sul grande tema del rispetto per le ideologie altrui: non è pensabile sterminare interi gruppi che politicamente la pensino in modo differente. Il negazionismo che si è sviluppato intorno alla vicenda storica delle Foibe fa riflettere su come la storia sia spesso distorta». Altra iniziativa di forte impatto culturale è, appunto, la rappresentazione teatrale a cura del teatro Aleph, alle 21.00 di giovedì 9 Febbraio, quando le sofferenze e le tragedie degli italiani coinvolti nel massacrano saranno presentate su di un palcoscenico. Per circoscrivere questa serie di appuntamenti, verrà allestita una mostra commemorativa che resterà aperta dal 6 al 12 febbraio intitolata “Il Giorno del Ricordo – Conoscere per Ricordare”, sempre in piazza della Vittoria. Nel comunicato stampa diffuso dal Comune di San Giuliano Milanese anche l’Assessore alle Politiche Giovanili, Nicol Marnini, dichiara quanto sia importante ricordare avvenimenti di tale portata e sensibilizzare i giovani sul tema del rispetto interrazziale: «Troppo a lungo la tragedia delle Foibe è rimasta esclusa dalla memoria collettiva: ricordare il passato e coloro che hanno perso la vita, grazie al contributo di chi è stato testimone diretto di vicende che non vorremmo fossero vissute ancora è un dovere dal quale non possiamo astenerci, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni». 
Programma delle iniziative per il Giorno del Ricordo

Programma delle iniziative per il Giorno del Ricordo

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017