Spino d'Adda, i cittadini potranno specificare sulla carta d'identità la volontà di donare gli organi

Spino d'Adda aderisce al progetto "Una scelta comune" per la donazione di organi e tessuti

Spino d’Adda aderisce al progetto “Una scelta in Comune” in merito alla possibilità di donare organi e tessuti. Dal 22 giugno possono infatti esprimere l'assenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti, solo al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità, i cittadini maggiorenni iscritti nel registro della popolazione residente di Spino d’Adda. Per dare il proprio consenso informato alla donazione, basta sottoscrivere un semplice modulo all'anagrafe all'atto del rinnovo della carta d’identità. Al momento della sottoscrizione, verrà rilasciata una copia della dichiarazione, mentre una seconda copia è invece conservata dall'ufficio e inviata al Sistema Informativo Trapianti. Le persone saranno informate della possibilità dall'operatore d'anagrafe. In caso di eventuale ripensamento, la nuova volontà di donare o meno dovrà essere manifestata presso l’ASL (Azienda Sanitaria Locale) del territorio, ma si può anche esprimere al momento dell’ulteriore rinnovo della carta di identità. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017