Dal 1938, Falqui "basta la parola"

Falqui lancia tre nuovi dispositivi medici

La Falqui nasce a Milano nel 1938, fondata dal Dottor Pasquale Falqui, farmacista, inventore del famoso confetto lassativo. Nel 1938 il confetto Falqui benché fosse commercializzato solo a Milano e in Lombardia, veniva già venduto in oltre 100 mila pezzi. Negli anni 50 e 60 i filmati pubblicitari Falqui, che si concludevano con Tino Scotti che recitava la frase ‘Basta la parola’ erano un must del “Carosello”. Nel 1958, le vendite salirono a circa 22 milioni di confetti. Nel 1969 nasce così la pallina Zigulì, una caramella che precorse i tempi poiché a base di succo di frutta, senza coloranti né conservanti, confezionata in blister per conservarne l’integrità. Nel 1985, la famiglia Falqui, per meglio operare sul mercato, decise di cedere l’Azienda ad una Finanziaria Italiana già attiva nel settore Farmaceutico. Il passaggio di proprietà seguì una precisa strategia: consolidare il posizionamento dell’Azienda sul mercato con l’obiettivo di espandersi; creare nuovi prodotti. Questo progetto imprenditoriale ha avuto successo anche grazie alla presenza in Azienda di componenti della famiglia Falqui, che non hanno mai fatto mancare il loro apporto allo sviluppo della società. Oggi Falqui è sul mercato con prodotti rinnovati e innovativi: oltre alla divisione farmaceutica che produce farmaci da banco (OTC), alla linea di dispositivi medici, alla divisione dolciaria “Zigulì” (che si è arricchita di una linea vitaminica e multivitaminica), Falqui ha una divisione Natura e Benessere che produce integratori alimentari e una linea di cioccolato svizzero senza zucchero adatta per diabetici, e dal 2009ha una sua Divisione Cosmesi che si occupa di studiare e ricercare nuovi principi attivi e nuove formule per migliorare la qualità della pelle. Nel 2010, da una formula esclusiva, nasce ShineSkin Siero Vitale; una sinergia fra prodotto cosmetico e prodotto farmaceutico, un vero e proprio cosmeceutico rivoluzionario a elevata capacità rigenerante, rivitalizzante e antiossidante. Nel corso del 2013 e 2014 sono stati lanciati sul mercato tre nuovi prodotti che hanno ampliato il listino cosmetico. Nel corso del 2015 Falqui prevede il lancio di 3 nuovi dispositivi medici, 2 nel campo della proctologia e 1 indicato in caso di traumi e contusioni, 3 integratori alimentari e 1 nuovo cosmetico utile per le adiposità localizzate su gambe, addome e fianchi.Nonostante l’avvento di numerose industrie farmaceutiche straniere che hanno invaso e “disturbato” il mercato italiano, Falqui va avanti e si consolida sempre di più grazie ai consumatori che, ancora oggi, ripongono fiducia e sicurezza nel famoso marchio. Il programma aziendale è consolidare tutti i suoi prodotti, le sue linee e una serietà di immagine e di marchio che continua da oltre 75 anni, nel rispetto e al servizio del c o n s u m a t o r e . Falqui. Basta la Parola

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017