Ogni terra ha la sua birra: fai un tour europeo in una pinta al Satrincha Cafè!

Il Satrincha Café punta verso il mercato delle birre speciali. Da oggi infatti la scelta di etichette in questa moderna brasserie può vantare più di 50 differenti tipi di birra provenienti da tutto il mondo. Il consumo responsabile e di qualità trova il suo mentore in Ivan Toffolo che, grande conoscitore della bevanda più amata al mondo, riesce a offrire alla propria clientela una selezione sempre al passo con la voglia di sperimentare tipica del mondo giovanile.

Un mondo sempre in evoluzione, sapori antichi ricchi di tradizione ma al tempo stesso moderni. Grande terra di mastri birrai fra i più antichi al mondo è senza dubbio il Belgio. Un tour in una pinta: il personale del Satricha Cafè vi prenderà per mano e vi accompagnerà in un viaggio fra i sapori dei migliori birrifici delle terre fiamminghe. Venti etichette alcune provenienti da grandi realtà e altre da piccole brasserie artigianali uniche nel genere. Ovviamente non potevano mancare le birre trappiste e tra queste il Satrincha Café vanta nella sua offerta la famosissima Westvleteren 12 considerata la birra più buona del mondo. Prodotta rigorosamente fra le mura dell’abbazia, ripropone da secoli un gusto unico al mondo; la storia narra che i monaci la custodivano gelosamente e di tanto in tanto la vendevano ai ricchi signori per reperire fondi utilizzati nella manutenzione dei monasteri oppure la si poteva trovare solo nella locale brasserie. Il commercio su larga scala, infatti, non era praticato dai monaci per scelta precisa. Altra grande terra dall’antica tradizione birraia è l’Inghilterra; qui vengono prodotte le amare bitter ale e le Indian pal ale (Ipa), birre della tradizione coloniale inglese. La storia narra che per trasportarle con i galeoni fino in India i mastri birrai di un tempo idearono un sistema per conservare meglio il prodotto nel lungo viaggio, che portò ad un impiego marcato del luppolo, che contiene sostanze acide antiossidanti. Il viaggio continua in Scozia con le sue rosse, in Irlanda con le sue stout, e nel nuovo mondo con una serie di birre americane che negli ultimi anni hanno incontrato il favore del pubblico guadagnando i primi posti nella classifica delle vendite mondiali. Non potevano mancare le lager tedesche di spessore, come la Aynger, prodotta in una città a Nord di Monaco, dove tutti lavorano nella fabbrica locale e la sera bevono il prodotto del loro lavoro. Infine una selezione di birre italiane artigianali che confermano le nostre eccellenze anche in questo settore. Insomma la varietà è ampia e chi ama questo prodotto non può mancare l’appuntamento con l’incredibile scelta del Satrincha Cafè che oltre ad una grande varietà di birre vanta anche una straordinaria offerta in cucina. Il locale dispone di Sky Sport con maxischermo interno e una dehors estivo.
Peschiera Borromeo, via Liberazione 29, Tel. 02.45490945 - 02.45490945
www.satrinchacafe.it

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017