Truffe telefoniche agli anziani: è boom di casi in tutto il territorio

Episodi a raffica a Peschiera, Zelo, Spino e Paullo. A Mediglia è intervenuta direttamente l’Amministrazione che, a seguito di numerose telefonate sospette ricevute dai cittadini, ha avvertito carabinieri e Polizia Locale

Fabiano (vicesindaco Mediglia): «In caso avvisate subito le autorità»

L’odioso fenomeno delle truffe telefoniche ordite ai danni di anziani soli o soggetti fragili non conosce più requie. In particolare, nelle ultime settimane, si sono registrati episodi a raffica in tutto il territorio, a Peschiera, Zelo Buon Persico, Spino d’Adda e Paullo. In modus operandi adottato dai malviventi senza scrupoli autori di questi raggiri è bene o male sempre lo stesso e cioè effettuare telefonate con un numero privato, del tutto sconosciuto a chi riceve la chiamata. A cambiare, invece, è il “copione” messo in scena. A Peschiera, Paullo e Spino, ad esempio, molti cittadini hanno risposto a sedicenti carabinieri o avvocati che, simulando il coinvolgimento in un incidente stradale di un congiunto del malcapitato, hanno chiesto il versamento di denaro a mo’ di cauzione per il rilascio del finto parente. A Zelo, invece, i malviventi si sono anche spinti oltre, spacciandosi direttamente per parenti o addirittura per i figli delle loro vittime, allo scopo sempre di ottenere cospicue somme. I casi più recenti, invece, si sono verificati a Mediglia, con una frequenza tanto allarmante da spingere la stessa Amministrazione ad intervenire in prima persona. In questo caso, molti medigliesi hanno fatto sapere di aver ricevuto telefonate di perfetti sconosciuti che, allo scopo di effettuare non meglio precisati “controlli”, hanno chiesto agli anziani presi di mira di uscire  per un attimo di casa o di affacciarsi all’esterno. A quanto pare nessuno dei cittadini cui è stata tesa la trappola è di fatto caduto nel tranello, ma il Comune è subito corso ai ripari, avvisando la Polizia Locale e denunciando il fatto ai Carabinieri della Tenenza di San Giuliano. «Se siete da soli, anziani o con bambini a casa – è stato l’appello lanciato sui social da Gianni Fabiano, vicesindaco di Mediglia - e dovesse capitarvi di ricevere una di queste telefonate, avvisate subito gli organi competenti. Per comodità potete contattare il 112 che smisterà la segnalazione in base all'esigenza, diversamente chiamate direttamente i carabinieri di San Giuliano al numero 02 9848325».
Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017