Bretella Cerca-Binasca e via Emilia-Santangiolina: scoppia il caso sull’apertura

Le arterie sono pronte ma non possono ancora essere inaugurate. Scambio di battute tra Te Spa e Città Metropolitana circa le rispettive competenze

Il tracciato della bretella Cerca-Binasca

Il tracciato della bretella Cerca-Binasca

Bisognerà attendere presumibilmente fino ad aprile

L’apertura delle bretella di collegamento tra le provinciali Cerca-Binasca e quella tra via Emilia e Santangiolina, opere collaterali alla Tem realizzate per sgravare dal traffico di attraversamento il nodo di Melegnano, diventa un caso. Le due nuove arterie, infatti, sono state praticamente ultimate, ma un contenzioso tra Te Spa e Città Metropolitana circa le rispettive competenze rende attualmente la loro apertura un grosso punto interrogativo. «Entrambi gli interventi sono stati strutturalmente completati il 25 febbraio, tre giorni prima della data stabilita – hanno informato dal gruppo Tem -. L’accordo di programma, però, prevede che siano prese in carico per la gestione dalla Città Metropolitana. In assenza del passaggio di competenza, che dovrà essere preceduto dal collaudo, le strade non potranno aprire i battenti». Di diverso avviso è invece l’ex Provincia che, per bocca di Arianna Censi, Consigliere delegato alla Mobilità, ha espresso un punto di vista opposto. «L’apertura delle bretelle non dipende dalla Città metropolitana, ma dallo stato dei lavori a carico di Tem – ha commentato Censi -. Il nostro ente si sta occupando della verifica dell’idoneità dei tratti stradali: la priorità è accertarsi che, una volta inaugurate, le due bretelle rispettino tutte le norme di sicurezza previste dalla legge. I nostri tecnici stanno quindi lavorando proprio a questo scopo. L’ultimo sopralluogo si è svolto venerdì 19 febbraio, il prossimo è programmato per giovedì 9 marzo». In tal senso, dagli ultimi controlli è emerso come i lavori di costruzione siano giunti alla fase di finitura, nella quale rientra l’attività di posizionamento della segnaletica orizzontale e verticale. Alla luce di ciò, per quanto concerne l’inaugurazione ufficiale delle bretelle, difficilmente potrà essere rispettata la tempistica prevista in precedenza, quella cioè della metà di marzo. «La Città metropolitana di Milano – ha concluso Censi - si adopererà affinché le strade siano aperte nel minor tempo possibile, presumibilmente nel mese di aprile».
Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017