Benzinaio aggredito a Milano per soli 3 centesimi di benzina in più

Una furibonda lite per pochi spiccioli e un benzinaio egiziano di 38 anni finisce in ospedale in gravi condizioni.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio presso un distributore di benzina in piazzale Ai laghi a Milano. Qui, un 16enne a bordo del suo ciclomotore ha chiesto carburante per 5 euro, ma l’addetto ne avrebbe versato l’equivalente di 3 centesimi in più. Il giovanissimo avrebbe tuttavia rifiutato di pagare la maggiorazione dell’importo al nordafricano e ne sarebbe quindi scaturito un violento diverbio. A farne le spese maggiori è stato proprio il benzinaio che, spintonato con violenza, ha battuto la testa al suolo. L’uomo è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita, mentre il giovane aggressore risulta ora indagato per lesioni. Stando alle prime ricostruzioni, sembra inoltre che il 16enne non sia fuggito, ma abbia allertato spontaneamente i soccorsi.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017