Mazzette in cambio di pass per parcheggiare in centro: condannati 7 vigili a Milano

Agli agenti comminate pene dai 6 mesi ai 6 anni di reclusione. I fatti risalgono all’estate del 2009

Polizia locale

Polizia locale Agenti condannati a Milano nell'abito dell'inchiesta sui pass falsi

Nel pomeriggio di mercoledì 6 gennaio il Tribunale di Milano ha condannato 7 agenti della polizia locale a pene comprese tra i 6 mesi e i 6 anni e 5 mesi di reclusione, nell’ambito della maxi inchiesta sui pass per la sosta della automobili in centro città. I fatti risalgono all’estate del 2009 quando, in base alle indagini coordinate dal pm Grazia Colacicco, in cambio di “mazzette” gli agenti della polizia locale avrebbero consegnato pass falsi per la sosta nelle vie centrali di Milano, anche in corso Buenos Aires. Destinatari dei tagliandi erano principalmente commercianti di vario genere, ma anche imprenditori e dipendenti di società, che per ricevere i pass pagavano somme che andavano dai 70 a poche centinaia di euro. Nel corso del medesimo procedimento sono state condannate altre 17 persone, tra cui figurano diversi negozianti, tutti con l’accusa di falso e corruzione. Sempre nell’ambito di questa inchiesta, a gennaio 2013 il Tribunale di Milano aveva già emesso 27 patteggiamenti, 7 condanne e 7 assoluzioni, sempre a carico di negozianti e agenti, oltre ai 24 rinvii a giudizio degli imputati che sono stati condannati nel procedimento odierno.
Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017