Milano: pubblicato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, che delinea la viabilità cittadina per i prossimi 10 anni

Niente metropolitana fino a Paullo, ma progetto per la M6. Inoltre potenziamento di tutte le forme di mobilità dolce e nuovi sistemi per il controllo del traffico e dell'inquinamento

La mappa della rete metropolitana prevista dal PUMS

La mappa della rete metropolitana prevista dal PUMS

Il Comune di Milano ha pubblicato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS), il documento che ridisegna la mobilità di Milano per i prossimi 10 anni, frutto di un approfondito confronto con  la  città e con gli enti coinvolti avviato nel 2013. Esso resterà a disposizione per 60 giorni, durante i quali chiunque può prenderne visione e presentare le proprie osservazioni, dopodiché sarà adottato dal Consiglio comunale. Per  la prima volta negli strumenti del piano vi è un allegato che analizza l’utilità marginale di ogni singolo investimento e che potrà aiutare Comune, Città Metropolitana, Regione e Governo a orientare  le scelte e l’allocazione delle risorse disponibili nei prossimi anni. 

Si prevede anzitutto il potenziamento della rete metropolitana, con il prolungamento di alcune le linee oltre i confini comunali: la M2 da Cologno Nord a Brugherio e da Assago a Rozzano;  la M3 da San Donato a San Donato est, la M5 da San Siro a Settimo e la M4 da San Cristoforo a Corsico - Buccinasco. A questo si aggiunge la progettazione di una sesta linea, la “Rosa”, con servizio sugli assi Certosa/Sempione e Tibaldi/Quaranta. 

Alcune delle attuali linee tranviarie vedranno inoltre allungare il loro percorso e si trasformeranno nelle cosiddette Linee T, linee più veloci e complementari alla rete delle metropolitane.

Si prevede poi l’istituzione di sistemi rapidi su gomma per collegare la  città ad alcune importanti direttrici ad oggi non ancora servite: Arese - Lainate, Vimercate, Segrate – Pioltello, Paullo e Binasco.

Per quanto riguarda l’offerta di parcheggi, il PUMS ne prevede la realizzazione in funzione dei prolungamenti delle linee metropolitane a Monza Bettola, lungo la direttrice di via Novara, San Donato Est, Corsico-Buccinasco e Lambrate, oltre che lungo le direttrici ferroviarie dell'hinterland.

Il Piano individua come azione prioritaria  la realizzazione di una Low Emission Zone, che prevede  l’installazione di varchi elettronici in grado di controllare  automaticamente il rispetto delle regole regionali sulla  circolazione veicolare, in funzione delle classi emissive Euro.

Si prevede inoltre la diffusione dei sistemi di condivisione che, ai già presenti car sharing e bike sharing,  vedranno a breve anche l’aggiunta dello scooter sharing e delle bici a pedalata  assistita.

Si punterà inoltre alla valorizzazione dello spazio urbano attraverso interventi di moderazione della velocità veicolare (zone 30 e isole ambientali), che renderanno la città più sicura e sostenibile, rafforzando la rete ciclabile e prevedendo una rete di itinerari pedonali.

L’intera documentazione del PUMS può essere scaricata al seguente Link: http://bit.ly/cartellaPUMS  

Redazione Web

1 commenti

francesca pietra :
Per la frazione di Mezzate, dimenticata da tutti gli interventi per il potenziamento del trasporto pubblico, ancora una volta nessuna novità. E' assurdo che una frazione che dista meno di quattro chilometri dall'aeroporto di linate abbia solo un pulman per san donato che passa ogni ora e non fa servizio la sera. Basterebbe far passare la linea 930 (san bovio- linate) anche da mezzate e un'intera frazione uscirebbe dall'isolamento. Perché nessuno ci pensa? | domenica 01 marzo 2015 12:00 Rispondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017