Milano: sgomberati 16 box del Comune occupati abusivamente

L’operazione nelle case popolari di Quarto Oggiaro. All’interno rinvenute varie parti di auto e persino una vettura rubata

Usati come base per attività illecite

Palazzo Marino ha sgomberato 16 box di proprietà del Comune che sono stati occupati abusivamente e, con ogni probabilità, utilizzati per commettere attività criminali. Il censimento delle case popolari voluto recentemente dal Comune, a seguito dell’affidamento della gestione degli immobili popolari a MM Spa, ha portato all’individuazione dei 16 garage, siti in via Tina di Lorenzo 9 nel quartiere di Quarto Oggiaro. Questi risultano da tempo non assegnati ad alcun inquilino e, stando alle segnalazioni ricevute, sono stati spesso impiegati per attività illecite. Così, nella mattinata di martedì 14 giugno, i garage sono stati sgomberati, nell’ambito di una maxi operazione congiunta che ha visto coinvolti polizia Locale, polizia di Stato e Carabinieri, in collaborazione con Questura e MM Spa. All’interno dei box sono stati rinvenuti pezzi di motori, parti di carrozzeria e telai di veicoli oltre ad una Fiat Cinquecento risultata rubata e già restituita al legittimo proprietario. 
Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017