Ovuli di cocaina nell’intestino: arrestato narcotrafficante in stazione Centrale

L’uomo, originario del Mali, è stato fermato dalla Polizia Ferroviaria. Dapprima gli sono stati trovati 37 ovuli nascosti negli slip, poi una radiografia addominale ha svelato i restanti 23

I 60 ovuli di cocaina trasportati dal narcotrafficante

I 60 ovuli di cocaina trasportati dal narcotrafficante

In totale trasportava 1chilo e 100gr di droga

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato alla stazione Centrale di Milano un 23enne di origine maliana, regolare sul territorio nazionale, per traffico internazionale di cocaina. Il giovane è stato notato domenica scorsa dal personale in servizio in stazione mentre scendeva da un treno proveniente dalla Francia e tentava palesemente di eludere i controlli. Nonostante fosse in possesso di un regolare permesso di soggiorno, il 23enne ha mostrato evidenti segni di nervosismo e gli agenti hanno quindi deciso di procedere ad un controllo più accurato. A seguito della perquisizione cui è stato sottoposto, la polizia ha rinvenuto un calzino nascosto negli slip, all’interno del quale erano contenuti 37 ovuli di cocaina. A quel punto l’uomo è stato accompagnato all’ospedale Niguarda, dove è stato sottoposto ad una radiografia addominale che ha dato conferma ai sospetti degli agenti. Nell’intestino, infatti, sono stati trovati ulteriori 23 ovuli, che il 23enne aveva ingerito evidentemente prima di mettersi in viaggio, per un totale di 60 involucri di droga trasportata, pari a 1,1kg di stupefacente.
Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017