Pandino, la lista civica Per Pandino candida Francesca Sau e rende noti i nomi dei candidati consiglieri

Dopo Luise Polig, reso noto il nome del secondo candidato sindaco di Pandino: si tratta di Francesca Sau, della lista civica Per Pandino. Sau, 51 anni, dipendente part time della Sea Linate, originaria della Sardegna, ha vissuto a lungo a Rivolta d'Adda e fu già candidata alla carica di sindaco 4 anni fa per Nuovi Orizzonti.

Per Pandino però non si limita a rendere noto il nome del sindaco, ma anche dei componenti della lista: il barista Chicco Bondioli, la ragioniera Consuelo Cassani, Anna Maria Coti Zelati, l'ex assessore ai lavori pubblici ed ex presidente Apes Carlito Feraboli, il maestro di Convitto Damiano Galasi, Alberto Loda, il giovane e dinamico Lele Marchesi, Claudia Messina, Andreina Pandini, già candidata con Nuovi Orizzonti, il giovanissimo Alberto Pizzamiglio, Giglio Resconi e Nicola Vitari. Molti giovani, tantissimi alla prima esperienza, persone di Centrodestra come di Centrosinistra (si va da Feraboli a Pandini). Questa lista si contrapporrà al Gruppo Civico di Polig, al M5S - con Anna D’Andrea, Davide Imberti, Salvatore Perillo, Matteo Salani e Vincenzo Nicastro - e a Forza Italia e Lega Nord con Francesco Vanazzi.
«È una lista aperta, composta da persone provenienti da esperienze e culture diverse che si mettono a disposizione del comune e dei suoi cittadini – ha spiegato Sau –. Impegno e partecipazione sono le linee guida che metteremo nella nostra attività e nei prossimi 5 anni di Amministrazione. Il programma proposto agli elettori è il frutto di un’attenta valutazione dell’attuale realtà locale dei cittadini. È un programma fatto per la gente e con la gente, che vuole ascoltare e utilizzare le opinioni dei cittadini come stimolo per fare meglio, come risorsa per una politica nuova. Il nostro deve essere un percorso da attuare nel pieno rispetto della trasparenza amministrativa, aperto al confronto, all’arricchimento e all’approfondimento, ispirato ai principi della democrazia partecipata, della solidarietà e della tolleranza».
Gli incontri con i cittadini a Pandino sono il 30 aprile in Sala Civica alle 21, a Gradella l’8 maggio in Oratorio alle 21 e a Nosadello il 16 maggio in Oratorio alle 21. La chiusura della campagna a Pandino il 23 maggio in Sala Civica alle 21.
Il programma elettorale sarà promosso a Gradella il 10 maggio dalle 17.30 alle 19 in piazza della Chiesa, a Pandino l’11 maggio dalle 9 alle 12.15 in piazza Vittorio Emanuele III e il 17 maggio dalle 14 alle 18 in via Umberto I, a Nosadello il 18 maggio dalle 9.30 alle 11 in piazza Monumento.
Per il 10 maggio è fissata alle 20.30 la cena sociale presso l’Osteria degli amici e il 18 maggio dalle 20 l’aperitivo presso bar Castello (di proprietà del candidato Chicco Bondioli).
«Il nostro unico obiettivo – dice Sau – è il bene comune per questo ci proponiamo di stare attenti ai bisogni del cittadino, lavorando per il rilancio di Pandino, garantire servizi di maggior qualità a costi contenuti, stare al fianco delle attività artigianali, commerciali e aziende nel far fronte a questo pesante periodo di crisi, ma anche alle famiglie e ai bisogni delle categorie più deboli; farci promotori di azioni e interventi per le nuove generazioni (politiche e servizi per l’infanzia, l’adolescenza e la realtà giovanile), aprire l’amministrazione comunale al contributo generoso e disinteressato delle forze del volontariato locale e dei cittadini che intendano partecipare a un’esperienza di amministrazione condivisa».
Silvia Tozzi

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017