Pandinopiù denuncia un caso di viabilità a rischio e il problema della privatizzazione dell’acqua

Elevato è anche il rischio di collisioni tra veicoli che sopraggiungono a forte velocità, in special modo di sera, quando la visibilità diminuisce e non è compensata né da una segnaletica luminosa né da un’adeguata illuminazione stradale.
«È inconcepibile – spiega Roberto Travati – come questa situazione sia ancora irrisolta, specialmente se si osserva che la ciclopedonale da Nosadello al cimitero, di sera, è ben illuminata, mentre quella verso Pandino è lasciata in stato di abbandono».
Altro rilevante impegno di Pandinopiù riguarda il problema della privatizzazione dell’acqua, con la proposta di riconoscerla invece come bene primario e diritto umano universale, dichiarando il servizio idrico senza importanza economica. A questo proposito, venerdì 5 febbraio, si terrà un incontro pubblico al quale tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

L.M.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017