La marcia dei pendolari sulla Paullese contro i tagli alle corse

Un centinaio di manifestanti, partiti dal centro di Paullo, hanno formato un corteo per chiedere il ripristino degli autobus nei giorni festivi. È la seconda manifestazione in quattro mesi

Chiesto un incontro ad Autoguidovie

I pendolari non ci stanno e proseguono nella loro battaglia, sempre più coesi e determinati, per ottenere un servizio di trasporto pubblico all’altezza, capace di soddisfare le esigenze del territorio. Domenica 27 maggio il Comitato dei pendolari in lotta di Paullo ha organizzato una manifestazione che, con circa un centinaio di partecipanti, ha dato corpo a tutto il malcontento dei cittadini. In particolare, la protesta ha avuto come bersaglio due problematiche che hanno reso la vita dei pendolari paullesi particolarmente difficile. Non solo, infatti, gli autobus hanno smesso di transitare per il centro di Paullo, costringendo gli utenti a recarsi presso la fermata di Conterico, che implica un pericoloso attraversamento della Paullese. Inoltre Autoguidovie, società che gestisce il servizio, ha operato lo scorso anno una drastica riduzione delle corse nei giorni festivi, così da rendere a dir poco complicato lo spostarsi per coloro che, alla domenica, non possono (o non vogliono) utilizzare l’auto. Dopo il ritrovo in piazza Libertà, armati di striscioni e cartelli, i manifestanti si sono incamminati verso la Paullese dove hanno preso l’autobus k525, ripercorrendo così l’ ”odissea” cui sono costretti quanti desiderano viaggiare verso Milano con i mezzi pubblici. «Non è uno stato civile e minimamente organizzato quello dove un cittadino, per muoversi, deve andare sulla statale e camminare 200 mt con le auto che ti corrono di fianco – commentano dal Comitato dei pendolari in lotta -. Questa situazione, a 10km da Milano, è intollerabile. Gli autobus da subito devono tornare a circolare dentro i paesi, dove è logico che si raduni la gente. Basta far profitti sui servizi pubblici». Il Comitato ha già raccolto oltre 300 firme che ha già provveduto ad inviare ad Autoguidovie, insieme alla richiesta di essere ricevuti. «Se non ci risponderanno – annunciano – andremo direttamente a Milano, sotto la loro sede».
Redazione Web   

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017