Forza Italia porta in aula la questione Farmacie Comunali

La mozione chiede al Consiglio di introdurre una fascia di sconto per i farmaci da banco

Giovedì sera in Consiglio comunale verrà discussa una mozione di Forza Italia per indirizzare il Consiglio di Amministrazione delle Farmacie Comunali a introdurre una fascia di sconto per i farmaci da banco. La seconda parte della mozione riguarda il contratto di affitto degli uffici di via Gramsci, per il quale si chiede al Consiglio di indirizzare le farmacie alla disdetta della locazione per andare occupare un immobile comunale. Numerose sono le Farmacie private del territorio che fanno degli sconti sui farmaci da banco, secondo la tesi del Consigliere Luigi Di Palma che di professione è medico di base, con le ultime decisioni, la gestione dell’Azienda Farmacie Comunali non va incontro alle esigenze dei cittadini:«Introdurre sconto per i farmaci da banco è un modo per sostenere le famiglie in questa momento di difficoltà. La vocazione sociale delle farmacie comunali deve essere perseguita, non basta sbandierarla strumentalmente. Trasferire gli uffici in un immobile dell’Ente è doveroso. Ma le mie perplessità non finiscono qua, il nuovo regolamento approvato dal consiglio comunale inserisce al punto 3 dei duplicati di spesa, oggi in carico ai servizi sociali».

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017