Peschiera: gli animalisti cantano vittoria, il comune fa retromarcia

Dopo le aspre polemiche dei giorni scorsi, il Comune non solo recepisce le indicazioni dell'Ufficio diritti animali ma umenta la copertura economica di 11 mila euro circa

Una notizia positiva per le associazioni animaliste e i cittadini peschieresi che si erano attivati per porre l'attenzione sulla delibera Comunale (del 20 febbraio 2015), che vedeva sotto un profilo strettamente economico il destino dei cani affidati alla tutela del Comune. Le polemiche e l'annuncio delle dimissioni da parte della responsabile Ufficio Diritti Animali (UDA), Rosalba Capitano, pare abbiano avuto un riscontro positivo, da indurre Sindaco e Giunta a rivedere la delibera di indirizzo, nella quale si tracciavano le linee guida per il bando, approvandone una nuova datata 20 marzo 2015. La giunta ora chiede di affidare il servizio mediante "procedura aperta e secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa", ossia dare punteggi non solo in base al prezzo offerto, ma anche in base alla qualità della struttura, preventivando inoltre una maggiore spesa per la gestione dei prossimi tre anni, passando dai precedenti € 52.365,00 a € 63.855,30. Queste erano le indicazioni fornite dall'Ufficio Diritti Animali che non avevano ricevuto riscontro.

Verbale di Delibera

577.pdf

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017