San Donato: la operano per un sospetto tumore, ma in realtà sono garze dimenticate

La 56enne era stata sottoposta a un precedente intervento al Monzino, dove due chirurghi avevano lasciato le bende nel corpo della donna

Policlinico di San Donato

Policlinico di San Donato Per i medici del Monzino si prospetta il rinvio a giudizio per lesioni colpose

Un grave caso di malasanità è emerso al policlinico di San Donato, scoperto da un’equipe di chirurghi che dovevano intervenire su una donna di 56 anni residente nell’hinterland milanese. Quest’ultima, nel settembre del 2010, era stata sottoposta a un banale intervento chirurgico per la rimozione delle vene varicose alla coscia sinistra, presso il Centro Cardiologico Monzino. Durante il periodo di convalescenza, però, l’allora 52enne aveva continuato ad avvertire dolori e malessere costante, che l’avevano spinta a sottoporsi ad ulteriori accertamenti. Le analisi condotte avevano emesso un verdetto sconcertante, poiché avevano rilevato la presenza di una massa incerta di discrete dimensioni, cioè un tumore, proprio laddove i chirurghi del Monzino erano intervenuti. Alla luce di ciò, nel luglio del 2013 la donna era entrata nuovamente in sala operatoria, questa volta presso il Policlinico di San Donato, per l’asportazione della sospetta neoplasia. Una volta iniziato l’intervento, però, i sanitari sandonatesi avevano effettuato l’inaspettata scoperta, trovandosi di fronte a una massa di cotone. Una volta messa a conoscenza della situazione, la donna aveva immediatamente denunciato i 2 chirurghi del Monzino e nei giorni scorsi, al termine dell’inchiesta durata circa 1 anno, è stata loro notificata la prossima apertura del processo. In questa sede, davanti al giudice del Tribunale di Milano, i due medici dovranno difendersi dall’accusa di lesioni colpose.
Redazione Web   

1 commenti

alessandra :
Leggendo il titolo sembra che le garze siano state dimenticate durante l'intervento al Policlinico di San Donato. Leggendo l'articolo sembra che Monzino e San donato siano la stessa cosa. Solo alla fine si capisce che il primo intervento è stato eseguito al Monzino e il secondo a San Donato e che San Donato non ha alcuna responsabilità. Al posto del Policlinico di San Donato mi arrabbierei un po'... | giovedì 30 ottobre 2014 12:00 Rispondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017