San Giuliano, 7mila euro di bollette non pagate: Enel toglie la corrente alle case di Genia

Grossi disagi per i residenti delle palazzine Erp di via dei Giganti, via Repubblica e via Toscani, senza più energia nelle parti comuni. Il Curatore fallimentare è in attesa dell'autorizzazione del Tribunale per il pagamento delle somme

La sede di Genia a San Giuliano

La sede di Genia a San Giuliano

Segala: «Situazione grave, come Comune abbiamo fatto il possibile»

Gravi disagi a San Giuliano per circa 150 famiglie che risiedono negli alloggi di Edilizia residenziale pubblica di proprietà di Genia, l’ex multiservizi del Comune in stato di fallimento. A partire dalla giornata di mercoledì 21 giugno, infatti, Enel Energia ha interrotto improvvisamente la fornitura di elettricità per i condomini di via dei Giganti, via Repubblica e via Toscani, che sono così rimasti senza corrente in tutte le parti comuni. La motivazione di questo pesante disservizio, che è andato a pesare soprattutto sugli utenti più fragili, è da attribuire al mancato pagamento di circa 7mila euro di utenze che Genia non ha ancora liquidato al fornitore. «Il Curatore Fallimentare di Genia Spa – ha fatto sapere il sindaco di San Giuliano, Marco Segala - ha immediatamente scritto ad Enel Energia per comunicare di essere in attesa dell'autorizzazione del Tribunale Fallimentare per il pagamento delle somme, peraltro già disponibili, autorizzazione senza la quale non può essere disposta alcuna operazione sul conto corrente del fallimento. Il Curatore ha peraltro precisato al gestore di non aver mai ricevuto solleciti ma, nonostante ciò, la fornitura è stata comunque interrotta. Ciò ha determinato l’interruzione del funzionamento di ascensori, citofoni e impianti luce il che, considerata la tipologia di residenti, in particolare anziani e disabili, crea notevoli e gravi problemi di sicurezza». In tal senso, l’Amministrazione sangiulianese si è subito attivata nel tentativo di porre rimedio ai disservizi nel più breve tempo possibile sebbene, nel caso specifico, risolvere il problema non sia nelle dirette competenze del Comune. «L'Amministrazione Comunale – precisa il primo cittadino -ravvisando questioni di ordine pubblico e di incolumità delle persone, ha immediatamente informato la Prefettura di Milano affinché intervenga nei confronti del gestore e imponga la riattivazione della fornitura. Stessa richiesta è stata fatta ad Enel Energia». A questo punto si attendono sviluppi nelle prossime ore.
Redazione Web

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017