San Giuliano saluta Pierino Esposti

Si è spento il presidente dell’Associazione Culturale Zivido, vera e propria anima di “Ritornano i Giganti”, tradizionale rievocazione storica della battaglia di Marignano.

Con la sua Web tv Città delle Idee osservava i fatti sangiulianesi con occhio imparziale

Lunedì 13 marzo San Giuliano ha tributato il suo ultimo saluto a Pierino Esposti, presidente dell’Associazione Culturale Zivido e grande appassionato della storia sangiulianese, che ha sempre promosso e raccontato con instancabile partecipazione. Volto molto noto ai cittadini ed alle istituzioni locali, Esposti può essere considerata la vera e propria anima di “Ritornano i Giganti”, l’ormai classica rievocazione storica della Battaglia di Marignano, nota anche come Battaglia dei Giganti, combattutasi nel settembre del 1515 tra truppe svizzere e francesi per il controllo del Ducato di Milano, sui territori tra San Giuliano e Melegnano. Nel 1989, coinvolgendo un gruppo di concittadini che condividevano la sua stessa passione per la storia locale, fu proprio lui a ideare, organizzare, e dirigere la prima celebrazione della grande battaglia, cui prese parte in prima persona, anche grazie ai costumi rinascimentali prestati per l’occasione dal teatro Alla Scala di Milano. Successivamente la rievocazione storica è divenuta per San Giuliano un appuntamento istituzionale che, annualmente, ha visto ricrearsi le atmosfere e i colori di quell’epico combattimento, il tutto sotto la sapiente supervisione di Esposti. Dalle ricerche condotte nel corso degli anni, nel 2014 ha preso vita “L’invasione dei Giganti”, romanzo storico che ripercorre la Battaglia di Marignano e ne affronta le questioni ancora irrisolte, prendendo come spunto il crollo dell’antico ossario di Mezzano, dove si dice siano conservati i resti dei soldati caduti durante lo scontro. In realtà, Pierino Esposti sapeva coniugare l’amore per la storia locale ad una attenta osservazione della realtà sangiulianese contemporanea. Ideatore della Web tv Città delle Idee, era infatti sempre presente ai principali avvenimenti politici e culturali della sua città, che documentava con imparzialità e senza “legami” per mezzo dell’inseparabile telecamera a spalla. «San Giuliano ha perso un concittadino prezioso – ha commentato il sindaco, Marco Segala -. Un concittadino che ci ha insegnato la storia locale, un giornalista che ci ha raccontato gli avvenimenti locali più importanti, una persona per bene. Un gigante tra i Giganti».
Redazione Web 

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017