Posata la prima pietra della pista ciclabile

Il sindaco Rancati si è detto felicissimo – addirittura “innamorato” stando alla definizione di Massimiliano Salini, presidente della Provincia di Cremona – perché la ciclabile sarà presto ultimata e a gennaio si potrà già andare da Spino a Pandino in bicicletta. «Abbiamo iniziato a pensare a quest’opera nel 2006, ma l’abbiamo costruita poco per volta – racconta Rancati –. Nel 2007 abbiamo steso la prima ipotesi di collegamento, da qui al ponte dell’Adda, ma il costo preventivato di un milione di euro ci ha obbligato a fermarci. Abbiamo quindi firmato a Pandino, insieme alla Provincia, un protocollo d’intesa. Nel 2008 abbiamo diviso il percorso in due tranches: la prima è stata finanziata dalla Regione per il 90%, mentre il 10% a nostro carico è stato pagato con i proventi delle multe; il secondo lotto è stato finanziato al 50% per mezzo del progetto Isole e Foreste».
Donato Dolini, sindaco di Pandino, accompagnato da Jacques Martinet e Luciano Mucciante, rispettivamente sindaci di Saint-Denis-en-Val e Castel del Monte gemellati con il suo Comune, ha ribadito l’importanza della collaborazione tra Amministrazioni e della sinergia tra territori, ritenendosi anch’egli contento dei successi ottenuti.
«La soddisfazione è legittima e meritata – ha concluso il presidente provinciale Salini – soprattutto da parte di Costantino Rancati, dato che questo traguardo è stato raggiunto in special modo grazie alla sua tenacia».

Lara Mikula

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017