Vizzolo: Streghette ABIO in corsia

Chi volesse dedicare un po' del proprio tempo diventando un volontario ABIO, può telefonare al numero 3920130956 oppure scrivere una e-mail all'indirizzo formazioneabiomelegnano@gmail.it .

«Ogni volontario porta in ABIO un po' di sè»

Vizzolo Predabissi- Per la notte di Halloween 5 dolci streghette hanno invaso il reparto di pediatria dell'ospedale di Vizzolo Predabissi per donare dolcetti e qualche sorriso ai piccoli pazienti ricoverati. Sono Manuela, Milena, Nicole,Paola e Roberta, volontarie dell'associazione ABIO. Dalle 19.30 alle 22, munite di cappelli, scheletri e guanti chirurgici pieni di
caramelle hanno fatto compagnia ai bimbi presenti in reparto e ai loro genitori attraverso giochi che hanno saputo coinvolgere tutte le fasce d'età dei partecipanti. Assi nella manica di questi stupendi volontari sono il gioco e il sorriso, due elementi che diventano universali e toccano tutte le persone che si ritrovano costrette a restare in reparto, al di là di età e lingua. La loro allegria ha saputo coinvolgere perfino le infermiere di turno, che hanno accettato di travestirsi per quella notte stregata.

I volontari ABIO offrono un'assistenza a 360° per tutti i giorni dell'anno, nei tre turni in cui sono presenti in ospedale sono in grado di aiutare pazienti, personale ospedaliero e genitori. « Ogni volontario porta in ABIO un po' di sè - ci ha detto Milena - c'è chi è, per natura, più vivace e quindi è perfetto per i bambini e poi c'è chi è più tranquillo quindi tenderà ad occuparsi di più dei genitori ». « Non ci dobbiamo dimenticare di loro- ha proseguito Milena- che molto spesso hanno bisogno di sfogarsi con qualcuno, o più semplicemente possiamo dar loro il cambio, stando vicino al piccolino per il tempo necessario di una boccata d'aria o un caffè ».

Per entrare a far parte di questa meravigliosa squadra del sorriso che è l'associazione ABIO, bisogna seguire un corso di formazione che comprende 5 incontri teorici e 60 ore di pratica in ospedale affiancati da un tutor. La data del prossimo corso di formazione è stata fissata per Venerdì 20 Gennaio e, come di consueto per i volontari che poi si occuperanno della
pediatria dell'ospedale di Vizzolo, si terrà a Melegnano. Per chi fosse interessato a ricevere maggiori informazioni o chi volesse dedicare un po' del proprio tempo diventando un volontario ABIO, può telefonare al numero 3920130956 oppure scrivere una e-mail all'indirizzo formazioneabiomelegnano@gmail.com.