Anche un po’ di San Giuliano è a Expo 2015, grazie al Comitato Cultura Locale

L’associazione, che promuove la tradizione culturale del territorio, è presente al Padiglione Zero, con un video di Pierino Esposti

La parete di accesso al Padiglione Zero, che ospita i corti

La parete di accesso al Padiglione Zero, che ospita i corti

Ad Expo 2015 c’è anche un po’ di San Giuliano grazie al Comitato Cultura Locale, associazione nata allo scopo di sviluppare un percorso di riscoperta dell’identità culturale del territorio del Sudmilano e, nello specifico, sangiulianese. La presenza del Comitato, infatti, si può ritrovare tra i video-tasselli che formano il mosaico della parete di accesso al Padiglione Zero, il cosiddetto “WALL”, il più grande “muro di pixel” mai realizzato. Questo racconta il complesso rapporto tra l’uomo e il cibo attraverso 800 “corti” che sono stati selezionati per mezzo del concorso “Short Food Movie”. Tra questi il video del Comitato (“Il Gigante e la Rosetta”, diretto da Pierino Esposti) ha ottenuto un buon piazzamento nella sezione italiana “Cibo & Cultura” e per questo si è meritato l’inserimento nei 600 mq dell’installazione che accoglie i visitatori di Expo 2015.  
«Scattatevi un selfie mentre vi divertite a cercarlo tra gli altri video – hanno commentato gli esponenti del Comitato - oppure mentre cucinate qualche piatto della tradizione sud milanese, o ancora mentre visitate uno dei nostri splendidi monumenti e inviatelo al nostro profilo Facebook. Entrerete così a far parte della nostra galleria #ilgigantelarosetta (ovvero il nostro piccolo expo virtuale). Perché, come per mangiare, anche per parlare di cultura e storia, ogni occasione è buona».

Per ulteriori informazioni sulle attività del Comitato Cultura Locale: comitato.cultura.locale@gmail.com; info@comitato-cultura-locale.eu; http://www.comitato-cultura-locale.eu; oppure su Facebook 
Redazione Web