"Leonardo, una vita" il corso annuale di storia dell'arte al via il 26 febbraio a Milano

Il Comune di Milano in collaborazione con il FAI ha organizzato un corso annuale di storia dell'arte per conoscere il genio del grande Leonardo Da Vinci

Milano, 24 febbraio 2015 – In occasione di Expo 2015, il FAI (Fondo Ambiente Italiano), in collaborazione con il Comune di Milano, dedica alla figura di Leonardo da Vinci un corso annuale di storia dell’arte, giunto alla decima edizione. Dal 26 febbraio al 16 dicembre, fino a giugno al Teatro Dal Verme e da settembre presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano, sono in programma venticinque lezioni con cadenza settimanale, tenute da giovani docenti e studiosi che illustreranno la vita del genio del Rinascimento, che rivoluzionò le arti figurative e la storia della scienza, oltre ai luoghi che lo hanno ospitato e che rappresentano il “preludio” alla grande mostra “Leonardo da Vinci 1452-1519” che si terrà a Palazzo Reale a partire dal 15 aprile. 

«Questi corsi rappresentano un altro importante appuntamento all'interno di Expo in città, che vede proprio nella figura di Leonardo il tratto comune che lega molti degli appuntamenti che si svolgeranno in occasione dell’esposizione universale – ha detto Filippo Del Corno, assessore alla Cultura -. I corsi propongono percorsi di approfondimento per conoscere i vari aspetti di questo grande genio e l’eredità artistica e culturale che ha lasciato anche alla nostra città». Il corso di storia dell’arte “Leonardo, una vita” è curato da un comitato scientifico coordinato da Giovanni Agosti,  docente di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi di Milano. Le lezioni seguiranno un filo cronologico (dalla nascita di Leonardo da Vinci nel 1452 fino alla sua morte in Francia nel 1519) e saranno arricchite dalla proiezione di brevi videointerviste a esponenti del mondo della scienza. Per dare voce alle testimonianze del passato, un gruppo di attori diplomati alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano, interpreteranno brani leonardeschi e testi di suoi contemporanei. Un’immersione totale nel mondo di un artista e soprattutto di un genio.

Le lezioni “biografiche” saranno inframmezzate da sette “diorami”, incontri speciali di approfondimento che consentiranno di inquadrare storicamente la figura di Leonardo, attraverso l’analisi del contesto temporale e geografico in cui ha vissuto: dalla Firenze medicea alla Milano sforzesca, dalla Venezia del 1500 alla Francia di Francesco I. Gli iscritti al corso “Leonardo. Una Vita” potranno avvalersi di visite guidate esclusive nei più significativi luoghi leonardeschi di Milano, accompagnati dai docenti del corso, e potranno così recarsi presso: la Sala delle Asse all'interno del Castello Sforzesco, il refettorio di Santa Maria delle Grazie dove si può ammirare l’Ultima Cena. Inoltre: la sezione dedicata a Leonardo del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia (esclusivamente per gli iscritti al corso biglietto di ingresso al costo speciale di € 4,50).  Le visite sono riservate agli iscritti, che si dovranno prenotare consultando il sito www.faiprenotazioni.it 
Sarà possibile iscriversi al corso contattando il FAI al numero 02.467615252, scrivendo a faiarte@fondoambiente.it oppure in occasione della prima lezione, in programma giovedì 26 febbraio al Teatro Dal Verme alle ore 18, che sarà eccezionalmente a ingresso libero fino a esaurimento posti. Per prendere visione del calendario del corso, visitare il sito www.fondoambiente.it