Gli sfregi alla Barcaccia all'epoca del vandalismo 2.0

C'è stato un periodo, nella storia d'Europa, in cui i Vandali e altri popoli del nord erano soliti saccheggiare le città dell'Impero romano, accanendosi con particolare foga su statue e opere d'arte

Davide Zanardi

Davide Zanardi

Oggi che i barbari non ci sono più (almeno ufficialmente), il vandalismo è rimasto e conserva ancora buona parte delle modalità operative di un tempo. Ecco, evidentemente è inutile cercare di spiegare agli hooligans del Feyenoord che hanno messo a ferro e fuoco Roma chi sia stato Gian Lorenzo Bernini e cosa abbia rappresentato per la storia dell'arte, e non solo, il barocco italiano di cui lui è stato grandioso interprete. Sarebbe come entrare in un recinto di bufali e intraprendere un discorso di astrofisicaQuindi non se ne vengano fuori i sofisti della demagogia a ribadire l'importanza della cultura e dell'istruzione. La cultura qui non c'entra proprio niente. Nell'Europa del 2015 chiunque ha un'istruzione di base e ha frequentato scuole per almeno 10 anni. Eppure, molti scelgono di utilizzare la conoscenza dell'alfabeto al massimo per leggere la marca della lattina di birra appoggiata sul tavolino. La fauna umana è varia e fantasiosa. Anche questo, in fondo, è pluralismo. Scandalizzarsi perché qualcuno per passare il tempo si è divertito a sfregiare la Fontana della Barcaccia è quindi ridicolo. Come se non sapessimo in quale mondo viviamo e quali sono le priorità delle masse. Semmai, da italiani, è preoccupante prendere atto di come la nostra capitale possa essere presa d'assalto con tanta semplicità da una banda di ultras, armati soltanto di sassi, bottiglie e una massiccia dose di alcool nel sangue. Che questi buontemponi possano pascolare liberamente per le piazze d'Europa non è una legittimazione ad accettare gli atti di teppismo e guerriglia urbana di cui sono protagonisti. Anzi, è dovere di ogni Stato che si rispetti renderli inoffensivi. È chiaro che ascoltando le dichiarazioni surreali del prefetto Pecoraro (²Abbiamo operato al meglio possibile²), c'è da pensare che forse sarebbe meglio non averlo proprio uno Stato, se questi sono i risultati. Molto incoraggiante anche venire a conoscenza che le forze dell'ordine c'erano e pure in gran numero: 1.800 agenti a presidiare la città. Armati e in tenuta anti-sommossa. E nonostante questo, 500 ubriaconi olandesi hanno demolito piazza di Spagna. Per poi andare tranquillamente allo stadio a vedere la partita. Liberi, puliti e profumati. L'Italia, il solito boccone appetitoso per chiunque. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017