Da Melegnano a San Donato: passeggiata tra le lucciole nelle oasi WWF

Dal 18 al 30 maggio sono in programma diverse iniziative presso le oasi Wwf del Sud Milano, ecco il programma a Melegnano, San Giuliano Milanese e San Donato Milanese

Quattro appuntamenti da non perdere nelle oasi WWF del Basso Milanese. Con l’arrivo di maggio, eletto mese della biodiversità dal WWF Italia, inizia il momento dell’anno in cui è possibile vedere le lucciole, i coleotteri che, durante il periodo degli amori, si illuminano per segnalare la propria presenza ai potenziali partner e che, con i loro voli di luce, ci regalano uno degli spettacoli naturali più emozionanti che è possibile vedere nelle nostre campagne. 

Le associazioni WWF Sud Milano-Martesana e Il Bradipo organizzano quattro escursioni notturne nelle oasi per assistere al magico volo delle lucciole.

Il primo appuntamento è giovedì 18 maggio a San Giuliano Milanese, presso l’oasi WWF di via De Nicola. Sebbene l’area sia inserita proprio all’interno del contesto urbano, la presenza delle lucciole è notevole! La serata sarà introdotta da un aperitivo presso la sede dell’associazione La Banlieue, alle ore 20. Con il sopraggiungere del buio, si effettuerà la visita notturna nell’oasi.

Giovedì 25 maggio, la lucciolata si svolgerà presso il Bosco di Montorfano, a Melegnano. Il ritrovo è fissato alle ore 21, presso il ponte Cappuccina, in via Verdi.
Lo spettacolo delle lucciole proseguirà martedì 30 maggio alle ore 21 presso il Parco delle Noci, ubicato a Melegnano in via Don Minzoni.  

Infine, mercoledì 31 maggio, dalle 21, si propone la settima edizione della passeggiata con le lucciole all’oasi Levadina di San Donato Milanese, di solito molto partecipata, soprattutto da famiglie e piccoli esploratori, il cui ritrovo è presso il parcheggio degli esercizi commerciali accanto alla Paullese/via Gela, all’ estremità sud di via fiume Lambro

Anche quest’anno il programma delle lucciolate che abbiamo messo a punto è davvero ricco – commentano Giorgio Bianchini del WWF ed Erminia Mandarini, dell’associazione Il Bradipo- Il nostro desiderio è che un numero sempre maggiore di persone possa scoprire le bellezze della natura che abbiamo vicino a noi. Ricordiamo che le lucciole sono indicatori di buona qualità ambientale, il fatto che siano così numerose nelle nostre oasi rende un’idea della bontà dei progetti di rinaturalizzazione delle aree, iniziati ormai più di venti anni fa”.

Tutte le lucciolate organizzate in collaborazione con i Comuni di Melegnano, San Giuliano Milanese e San Donato Milanese.
La partecipazione alle iniziative è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria, scrivendo a: sudmilanese@wwf.it
Si consigliano abbigliamento da escursione e calzature per andare su sterrato. Per informazioni, si può telefonare al numero 333 9584890.