Milano Rogoredo darà il benvenuto alla Primavera tra spettacoli, tradizione e poesia

Quattro appuntamenti gratuiti danno vita alla rassegna culturale "Primavera VerdiFestival", si inizia domenica 13 marzo con lo spettacolo teatrale "El Tredesìn de marz: tradizione e leggenda"

Milano, l’associazione verdeFestival ha organizzato quattro appuntamenti che compongono la rassegna culturale “Primavera di verdeFestival” con la quale si vuole dare il benvenuto alla “stagione dei fiori”. La partecipazione agli eventi è gratuita e sono stati realizzati grazie al sostegno del Consiglio di Zona 4. 
Si inizia domenica 13 marzo alle ore 21.00, alla Polisala Sianesi presso la Chiesa di Rogoredo, in via Monte Peralba 15, con lo spettacolo teatrale “El Tredesìn de marz: tradizione e leggenda”. Nella tradizione milanese, El Tredesìn de Marz” è la festa di primavera, una ricorrenza che affonda le proprie radici duemila anni fa e successivamente è stata legata alla figura (oggi sconosciuta) di San Barnaba. Cosa c'è di vero in questa leggenda? Quando e come fu cristianizzata Milano? Che cosa realmente successe il 13 marzo? Chi era San Barnaba? Lo scrittore Gian Luca Margheriti, esperto di storia e leggende milanesi e autore di vari libri, ha approfondito questa leggenda e ce ne fa scoprire la vera storia, e proprio dai suoi racconti ha preso forma questo intenso spettacolo.  

Dal 19 al 23 marzo orari 10:00-12:00;16:00-18:00 , presso lo Spazio Socio Culturale Coop di via Freikofel 7, si potrà ammirare la mostra fotografica “Mani che scrivono. A cura di Raffaele Merendi, tale raccolta di fotografie trae ispirazione dal potere che ha la scrittura e dalla bellezza delle mani. 

Sempre presso lo Spazio Socio Culturale Coop si svolgerà la Cerimonia di chiusura della seconda edizione del “Concorso Mario Crivelli” nell'ambito della manifestazione “Cortili In Versi” che ogni anno si svolge per le strade e per i cortili di Rogoredo. L’appuntamento è per sabato 19 marzo alle ore 11, e i premi saranno offerti da ANPI Rogoredo. 

Sabato 9 aprile 2016 alle ore 18. 00 presso il Kiss Bar di via Monte Popera 2, sarà invece il momento “Degli inizi e delle fini” con una lettura quiz, a cura di Nicola Bontempi (poeta & sobillatore), dove i partecipanti verranno divisi in squadre. L’obiettivo è riuscire a indovinare titolo ed autore di ciascun brano, di cui verrà letto o l’inizio o la fine. Un gioco letterario rivolto a un pubblico dai 16 anni in su. Per ulteriori informazioni, scrivere a: verdefestival@gmail.com o visitare la pagina Facebook dell’associazione: “VerdeFestival”.