Serata post-rock con i Goodbye, Kings al Circolo Arci Lo-Fi

A post.rock evening, un serata dedicata al post-rock presso il Circolo Arci Lo-Fi, tempio della musica underground alle porte di Milano. La data che tutti gli amanti del genere - deviazione d’avanguardia del rock tradizionale, che risente di influssi tipici di musica jazz, elettronica e sperimentale - dovranno segnare in rosso sul calendario è venerdì 4 aprile, quando quattro band provenienti da tutta la Lombardia si alterneranno sul palco per un affascinante spettacolo.

Oltre ai Lions in a coma - band di Sondrio -, ai milanesi Ångström e ai varesini Downlouders, si esibiranno in un live evocativo e rigorosamente strumentale i Goodbye, Kings. Trattasi di un sestetto, attivo da circa due anni, della provincia milanese - i componenti risiedono tra San Donato, San Giuliano e Peschiera Borromeo - di giovani e talentuosi musicisti: Davide, Andrea M., Andrea R., Matteo, Luca S. e Luca A. - che ha di recente sostituito Andrea F. in una delle (ben!) tre chitarre - hanno alle spalle live sul territorio e due album autoprodotti.
Il primo lavoro, Kinship, risale al maggio 2013 ed è un LP di 8 pezzi, disponibile sia su supporto fisico che in formato digitale: un disco affascinante e raffinato, un viaggio che rimanda ad un immaginario legato all’antropologia (vedi tracce come Ototeman o Potlach). Lo scorso settembre è uscito invece Memoire, un EP di 3 tracce che si può esclusivamente scaricare dal sito della band.
L’appuntamento è fissato per venerdì 4 aprile presso il Circolo Arci Lo-Fi di via dei Pestagalli 27, Milano. Inizio del concerto: ore 21.15. Ingresso: 3€ con tessera Arci.
Per quanto riguarda i Goodbye, Kings potete ascoltare i loro lavori su www.goodbyekings.bandcamp.com e www.soundcloud.com/goodbye-kings, seguirli su Facebook e YouTube, o contattarli alla mail gk.postrock@gmail.com.
Francesca Tedeschi