Una città appare nei cieli cinesi sopra alle nuvole. Allucinazione collettiva?

Forse qualche mese fa hai sentito parlare o letto la notizia dell'incredibile comparsa di una misteriosa città fantasma nei cieli della Cina.
Se invece sei all'oscuro di questa storia pazzesca, devi sapere che proprio nell' Ottobre 2015 nei cieli delle città cinesi di Jiangxi e di Foshan è visibilmente apparsa al di sopra delle nuvole la sagoma distinta di una città! Con tanto di palazzi e grattacieli.....

Si, non hai capito male......è comparsa una città in cielo!
Questo è un fermo immagine tratto da uno dei tanti video che hanno riempito il web:
Come può essere possibile? Non abbiamo un documento che attesti l'apparizione di UN fantasma e tutto d'un tratto compare dal nulla e in cielo una città intera?
Davvero troppo per essere vero “per davvero”....
Ma allora di cosa si è trattato? Esiste una spiegazione?
Come era certamente prevedibile, inizialmente in molti hanno pensato ad una possibile allucinazione collettiva subito dopo si è ipotizzato ad una apparizione paranormale, ad un buco spazio-temporale su un universo parallelo per non parlare dell' immancabile e possibile manifestazione aliena.
Certo è che l'accaduto è stato molto curioso e misterioso e i dubbi a riguardo sono quanto mai leciti ma l'argomento che spiega questo strano fenomeno viene chiamato Fata Morgana ed è un suggestivo fenomeno ottico molto simile ad una forma insolita di miraggio.
Come viene provocato questo raro fenomeno? Giacomo Leopardi diceva che il più solido piacere di questa vita è il piacere vano delle illusioni. Infatti per non dargli torto, ti devo dire che si tratta di una rifrazione della luce in cui i raggi del sole vengono distorti attraverso il passaggio di strati di aria di diversa temperatura; per mezzo di queste particolari condizioni possono nascere miraggi definiti inferiori (più frequenti) in cui siamo soliti vedere nel torrido caldo estivo ad esempio, i riflessi delle macchine sull'asfalto
oppure i più classici miraggi del nostro immaginario in cui si scambia nel bel mezzo del deserto il riflesso del cielo per un lago o per una fonte di abbeveraggio.... nelle mie consuete passeggiate tra gli scorpioni quante volte mi è capitato...
e poi ci sono i miraggi definiti superiori come quello avvenuto nella nostra bella cittadina cinese.
Questi particolari casi sono molto suggestivi e spettacolari per il loro impatto visivo ma molto più rari rispetto ai primi; questo fenomeno è possibile perchè gli strati d'aria a contatto col terreno sono molto più freddi rispetto a quelli al di sopra degli occhi dell'osservatore così si può avere una rifrazione totale in cui oggetti molto lontani possono venire riflessi in cielo.
Ma quando un miraggio inferiore si somma ad un miraggio superiore gli oggetti all'orizzonte vengono allungati dal terreno fin verso il cielo. Proprio questa speciale condizione forma il miraggio definito Fata Morgana.
Quindi senza banalizzare, molto probabilmente il paesaggio urbano ammirato nei cieli cinesi altro non era che una trasposizione di una città reale.
Perdere un'illusione rende più saggi che trovare una verità;
Di certo è piuttosto deludente dover ridimensionare un fatto così complesso che ci ha portato sulla linea di confine tra realtà-fantascienza-paranormale, ma grazie al pensiero dello scrittore tedesco Karl Ludwig Borne ora possiamo cominciare questo nuovo anno con la consapevolezza di essere forse un pochino più saggi.

Marco Pessina
Ghosthunter.it


San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017