Essere volontario della Protezione Civile

Corre l’obbligo di nominare il dott. Cavenago, presidente della Protezione Civile di Peschiera, che con  la sua modestia e con la sua tenacia, guida tutti i sessantuno collaboratori,  tra uomini e donne, che insieme formano l’attuale forza in campo. Ho avuto, in questo mio primo anno da Assessore, la grande opportunità di conoscere da vicino queste persone, le quali, da veri volontari, meriterebbero molta più considerazione da parte di tutti. Questo corpo si adopera per la previsione e prevenzione dei rischi naturali e antropici, ed interviene in caso di calamità non solo sul  nostro territorio. Nel 1999 la Missione Arcobaleno in Albania, nel 2000 l’alluvione del Po, nel 2001 la tromba d’aria ad Arcore, nel 2002 le esondazioni dell’hinterland milanese e il terremoto in Molise, nel 2005 le esequie di Papa Giovanni Paolo II°, nel 2006 lo scoppio di via Lomellina, fino al terremoto dell’Aquila del 2009. Sul nostro territorio o nelle vicinanze: evacuazione per ritrovamento ordigni bellici, nevicate, cadute di alberi, sino al recente disastro ambientale del fiume Lambro. Inoltre, i volontari si impegnano da sempre per servizi di assistenza in occasione di manifestazioni  come: corse podistiche, spettacoli musicali, biciclettate e altro ancora. Importante è anche la loro presenza  nelle scuole del Comune, per dare lezioni agli alunni sui rischi domestici e scolastici, giochi di ruolo e prove di evacuazione. Questa è la parte più evidente, senza dimenticare la formazione costante dei volontari e l’uso consapevole di macchine, strumentazioni e utensili.
è bene ricordare che il nostro CVPC  è tra i fondatori del COM 20. Si tratta di una struttura intercomunale che raggruppa attualmente sedici Comuni del sud-est milanese e che comprende oltre 200 volontari. Nella sopra citata ricorrenza, voglio ricordare la presenza di altri ospiti assai graditi come il  Direttore Tecnico Operativo Cav. Lazzerini, il Dirigente Tecnico dott. Simighini, il dott. Vitale, tutti e tre coprono impegni dirigenziali, nella struttura del COM 20. I Comuni che fanno parte attualmente del Servizio Intercomunale di Protezione Civile Ambito COM 20 sono: Carpiano, Cerro al Lambro, Colturano, Dresano, Mediglia, Melegnano, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo, San Colombano al Lambro, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, San Zenone al Lambro, Settala, Tribiano, Vizzolo Predabissi. Essere volontario oggi nella protezione civile significa avere una animo nobile e metterlo a disposizione degli altri.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017