I vigili vedono un'infrazione a Poasco ma non si fermano a sanzionare il maleducato automobilista

Vi allego il testo della mail inviata al Sindaco di San Donato Milanese. A mio parere un esempio di cattiva condotta da parte di coloro che dovrebbero tutelare cittadini e istituzioni.
Buona lettura

Gentile Sig. Sindaco,

Le scrivo per portarle a conoscenza di un episodio a mio avviso molto grave, che mi ha visto testimone pochi minuti fa. Mi recavo ad acquistare come ogni domenica mattina il quotidiano presso l'edicola ubicata a Poasco, erano le ore 9,30 di questa mattina, 15 giugno 2014.
Nei pressi dell'edicola, in corrispondenza dell'attraversamento pedonale sito all'ingresso della piazzola dedicata alla fermata dei autobus, un maleducato autista parcheggia il suo ingombrante fuoristrada SUV sulle strisce pedonali, per recarsi anch'esso all'edicola.
La sosta del mezzo per intero sulle strisce oltre che a rendere difficoltoso l'attraversamento del tratto di strada, impedisce di fatto l'ingresso alla piazzola di sosta dei bus.
Alzo gli occhi e scorgo, sul lato opposto della strada, l'auto della pattuglia di Polizia locale anch'essa in sosta, e uno degli agenti presso l'edicola che sta completando l'acquisto del quotidiano.
L'agente, terminato l'aquisto, fa ritorno all'auto di servizio, notando l'auto sulle strisce, mentre contemporaneamente sopraggiunge il bus 77 per accostarsi nella piazzola di sosta, ma impossibilitato a causa dell'auto che ne ostruisce il passaggio.
Ho scorto dei momenti in cui l'agente si è reso conto della situazione, ma tentennando sul da farsi, ha pensato di infilarsi in auto e non intervenire. A questo punto non ho potuto fare a meno di avvicinarmi all'auto dei vigili e richiamarli all'esecuzione del loro servizio.
Purtroppo qui viene l'amaro della storia: i vigili hanno preferito continuare la loro strada verso l'uscita dal borgo, senza proferire nessuna parola.
Ancora adesso, mentre scrivo queste righe, i crampi allo stomaco si fanno sentire, e un profondo senso di amarezza e delusione riempiono il mio animo.
Che brutto inizio di domenica!!!

P.S. Non sono mosso da sentimenti di vendetta o ripicca, ma le volevo far sapere che in qualità di cittadino onesto e rispettoso, un componente della mia famiglia è stato di recente multato in Poasco per molto meno.
Ovviamente ho regolarmente pagato le multe, senza discutere, perché comunque ho riconosciuto il principio della sanzione rapportato alla violazione di un regolamento, senza cavillare sui centimetri sporgenti o sulla giornata piovosa.
Oggi però ho avuto la dimostrazione che esistono due pesi e due misure, purtroppo!
Le comunico infine che una copia della presente la indirizzerò al Comando dei vigili, affinché, se lo riteranno necessario, possano effettuare le opportune verifiche del caso.
Distinti Saluti,
Pino Martino, San Donato Milanese

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017