L’incrocio pericoloso è a norma di legge; bisogna però intensificare i controlli


In merito alla pericolosità, in qualità di operatore nel ramo dell'infortunistica stradale e consulente presso il Tribunale di Milano, esprimo il mio parere sulla pericolosità di tale rotonda. L'attuale disposizione semaforica e segnaletica sia orizzontale che verticale è in sintonia con le norme attuali in vigore (sarebbe solo sufficiente rispettarle).
Circa la velocità ritenuta non elevata dei veicoli coinvolti (V=s/t) non si può esprimere un solo "parere di velocità non elevata" in un caso nel quale uno dei mezzi coinvolti si sia ribaltato.
Si deve tener conto come in tutte le collisioni di: velocità, masse dei veicoli, aderenza e stato del manto stradale, posizione dei mezzi post urto e molti altri fattori che intervengono nel caso di collisione fra corpi in movimento.
Sarebbe forse più opportuno che il luogo indicato dal Vs lettore venisse monitorato da telecamere per poter riprendere le eventuali infrazioni commesse dagli utenti sia veicoli che pedoni che spesso avvengono in spregio delle norme del c.d.s.

Grato per la vostra attenzione porgo distinti saluti.

Corrado Barawitzka

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017