Piano per il Diritto allo studio: a Zelo niente tagli, il contributo del Comune a favore delle scuole rimane pressoché invariato

Riceviamo e pubblichiamo una lettera dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione, Politiche Giovanili e Trasporti di Zelo Buon Persico: "In data 13 ottobre 2012 è stato approvato il Piano per il Diritto allo Studio per l’anno scolastico 2012/2013.

 
La scelta di quest'Amministrazione Comunale è stata quella di mantenere pressoché invariato per il nuovo anno scolastico, nonostante i sempre più stringenti vincoli di finanza pubblica, il contributo  economico a favore delle Scuole del nostro territorio. 
A prescindere dai sempre più stringenti vincoli di bilancio, il mio assessorato ha ottenuto di ridurre solamente di un 1,11% circa gli importi delle voci economiche che compongono il Piano. Infatti, la scelta della Giunta Della Maggiore e di questo Assessorato è stata quella di mantenere il più possibile invariato il contributo a favore delle scuole del nostro territorio e a sostenere i progetti presentati. 
L’intento di quest'Amministrazione è proprio quello di avere bambini e ragazzi che, fin dai primi momenti dedicati al loro percorso di formazione e crescita, possano essere arricchiti delle conoscenze  fondamentali per vivere da protagonisti la propria epoca.
Rispetto al trasporto quotidiano scolastico, quest'Amministrazione, sempre sensibile ai bisogni della collettività, nell’ottica di migliorare tale servizio, ha ridotto la quota a carico degli alunni residenti da 82 euro a 70 euro. 
L’Amministrazione Comunale intende favorire l’iniziativa gratuita del Piedibus, promossa dal Comitato Associazione Genitori per la Scuola e per i Ragazzi. Un’occasione per i ragazzi per socializzare e per rendere la città più vivibile: andare a scuola a piedi non solo è sano, ma è anche occasione per imparare sul campo l’educazione stradale e diventare pedoni consapevoli. 
Siamo soddisfatti del lavoro svolto nell’interesse della comunità studentesca e della scuola.
Alla delibera del Piano del Diritto agli Studi, è stato allegato un documento che riporta l’andamento della popolazione studentesca nell’ultimo quinquennio. Si tratta di una raccolta di grafici che rappresentano il mondo dell’istruzione di Zelo Buon Persico: dati statistici che spero siano utili e interessanti, oltre che fonte di riflessione e, perché no, anche di proposte finalizzate al miglioramento del servizio che il Comune eroga alle scuole della nostra città.
Tra i progetti che intendo realizzare nel prossimo futuro, d’intesa con la scuola, c’è quello denominato “Porte aperte in Comune”, che ha come obiettivo quello di avvicinare i giovani alle istituzioni.
Noi vogliamo con gli impegni assunti oggi e nel prossimo futuro rappresentare un’attenzione alla qualità dell’offerta formativa, al fine di far progredire il concetto di comunità educante quale punto di riferimento qualificante per la crescita educativa e sociale dei nostri ragazzi, rispettando l’autonomia delle istituzioni  scolastiche, lavorando in piena collaborazione nel rispetto dei ruoli."
L’assessore Sebastiano Ponzio 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017