Segrate solidale, “obiettivo occupazione” i volontari dello sportello ascoltano ogni singola persona

«Più della metà delle persone che viene al nostro sportello (54,5%) copre la fascia di età dai 40 ai 50 anni»

Riceviamo e pubblichiamo volentieri un appello di Segrate Solidale l’associazione di volontariato che opera all’Acli di Segrate e aiuti i cittadini a trovare impiego:  «La nostra attività prosegue anche per il 2018 lo sportello è aperto il giovedì mattina dalle 10.00 alle 12.00; su appuntamento il mercoledì sera. I volontari dello sportello accolgono, ascoltano, esaminano le competenze di ogni singola persona che si rivolge a loro con incontri individuali. Offrono un orientamento lavorativo, danno informazioni sulle politiche attive del territorio; un esperto aiuta nella compilazione del cv ed alla preparazione ai colloqui. Come ogni  inizio dell'anno facciamo il bilancio dell'anno passato. Nel 2017 abbiamo registrato un calo delle presenze al nostro sportello le cui ragioni sono molteplici, una delle quali pensiamo sia l’apertura di due agenzie, nelle vicinanze, che offrono lavoro ad assistenti familiari e a colf; molte persone si sono rivolte direttamente a loro; anche noi vi abbiamo indirizzato i nostri utenti, alcuni dei quali ci hanno confermato di essere riusciti a trovare un'occupazione, se pur momentanea, ma retribuita. Più della metà delle persone che viene al nostro sportello (54,5%) copre la fascia di età dai 40 ai 50 anni, solo due giovani ventenni si sono rivolti a noi, a dimostrazione di come i giovani si sanno districare bene nella ricerca del lavoro. Questo è ciò che noi speriamo, in quanto non vogliamo minimamente pensare che i giovani finiti gli studi non si impegnano nella ricerca di un'occupazione lavorativa. Rispetto agli anni precedenti è aumentata la fascia degli utenti che va dai 60 ai 70 anni, ed è quella più difficile da collocare. Il 70% dei nostri utenti non ha conseguito il diploma; la loro scolarizzazione si divide tra: scuole professionali triennali, corsi di formazione e licenza media, alcuni casi si fermano alla licenza elementare. Questa tipologia di persone è disposta a svolgere lavori semplici, umili; hanno la necessità di guadagnare anche piccoli importi e sono propensi ad un lavoro in nero.  Le donne, 61,3%, prevalgono sugli uomini, mentre fra extracomunitari ed italiani la differenza è minima; prevalgono gli italiani, 52,3%. Ai diplomati e laureati (circa il 39%) che si sono rivolti a noi abbiamo dato un aiuto nella compilazione del curriculum e dato consigli a chi inviare il medesimo. Alla fine dell'anno abbiamo inviato gli auguri a tutti i nostri utenti; purtroppo abbiamo dovuto riscontrare che numerosi indirizzi mail e numeri di cellulari sono risultati errati. Per questo vorremmo invitare tutti coloro che in passato si sono rivolti a noi e che desiderano ancora un nostro aiuto di ricontattarci. Vi ricordiamo i nostri recapiti ci potete scrivere alla mail segratesolidale@gmail.com e seguire su Facebook: Segrate Solidale o venire presso il nostro sportello: siamo in piazza della Chiesa di Santo Stefano presso il circolo Acli a Segrate»

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017