Si scioglie la Consulta Cultura di Peschiera Borromeo, inaccettabile il silenzio dell'Amministrazione comunale

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa - datato 1 febbraio 2014 - della Consulta Cultura di Peschiera Borromeo: "Nelle vesti di Presidente e VicePresidente della Consulta Cultura di Peschiera Borromeo comunichiamo la volontà dei presenti all’assemblea del 29 gennaio 2014 di non proseguire le attività della Consulta a seguito del perdurare del silenzio dell’Amministrazione Comunale a tutte le istanze proposte. Nell’augurarci che questa decisione non venga strumentalizzata a fini politici e che ne venga invece colto da tutti il significato, consideriamo questo silenzio un’offesa all’impegno, volontario e gratuito, che centinaia di cittadini prestano, tramite le loro Associazioni, per rendere migliore la nostra città.

Di seguito elenchiamo gli ultimi eventi che hanno portato a questa decisione: A fronte di dettagliata lettera, inoltrata il 20 giugno 2013 all’Assessore Piromalli e al Sindaco Falletta, alla Consulta pervengono poche generiche righe di risposta il 27 novembre, tramite la Responsabile Settore Cultura, dott.ssa Aliani.
- Nessun riscontro è pervenuto dall’Assessore Piromalli, o suo delegato, a fronte delle richieste inoltrate con il verbale del 27 novembre 2013
- Nessun riscontro alla richiesta di appuntamento inoltrata tramite la Segretaria del Sindaco a metà dicembre 2013
- Nessun riscontro alla mail del 19 dicembre 2013 all’Assessore Piromalli
- Nessun riscontro dall’Assessore Piromalli, o suo delegato, all’invito a presenziare alla riunione del 29 gennaio
Si segnala pure la mancanza di riscontro da parte dell’Assessore Radici (invito del 18 novembre e verbale del 27 novembre) in merito alla richiesta di chiarimenti sui lavori di ristrutturazione della Biblioteca di via Carducci per la verifica dell’esistenza di ‘’uno spazio per incontri pubblici accessibile da parte delle Associazioni, anche senza la presenza di personale comunale’’.
La bozza proposta del nuovo regolamento di Partecipazione, inoltrata a luglio 2012, non ha mai avuto riscontri.
Questa indisponibilità al dialogo ed alla collaborazione viola i principi fondanti la costituzione della Consulta, che dovrebbe essere proprio sede di confronto con l’Amministrazione Comunale per il supporto alle iniziative associative e per la condivisione delle stesse.
Confidiamo che la cittadinanza comprenda le nostre doglianze, rassicurandola che le Associazioni che compongono la Consulta continueranno – nonostante tutto - a promuovere, in collaborazione tra loro, i progetti sociali e culturali che tanta partecipazione e successo hanno riscosso negli anni.
In ogni caso, ferma la decisione assunta, la Consulta rimane - come sempre - disponibile ad incontrare l’Amministrazione Comunale se e quando la Stessa vorrà convocarla per porre concretamente le basi di una costruttiva collaborazione.
La documentazione citata è disponibile visitando il blog: consultaculturapeschieraborromeo.blogspot.it"
Peschiera Borromeo, 1° Febbraio 2014
Il presidente, Franco Ornano - La vicepresidente Nadia M. Confalonieri

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017