Un lettore amante della natura è contro la legge che permette la caccia


Mi chiedo poi perché i cacciatori si sentano gli unici padroni, con diritto di vita o di morte degli animali, quando appartengono a tutta l'umanità. Con quale diritto essi circolino liberamente armati di fucile, mentre io se posseggo un semplice coltello vengo perseguito. Secondo me questa legge é incostituzionale, perché lede la sicurezza individuale, e permette l'appropriazione indebita di patrimonio collettivo.
Si potrebbe ricorrere alla "Corte Costituzionale"?

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017