page contents

Peschiera Borromeo, il Pd si esprime in seguito all'approvazione del Bilancio di previsione

Il Partito Democratico si esprime nei confronti dei sei consiglieri che hanno votato contro la manovra finanziaria

 Il  Partito  Democratico  di  Peschiera  Borromeo  ha sottolineato  l’importante  risultato  raggiunto dall'Amministrazione  Zambon,  con  l’approvazione  da  parte  del  Consiglio  Comunale  del Bilancio  di  previsione. La sua approvazione consentirebbe l’avvio di un quadro d’interventi importanti a favore della città e servizi alla persona. La manovra finanziaria dell’Ente portata in Consiglio dal Vice Sindaco e Assessore al Bilancio, Enrica Colombo, è stata fortemente sostenuta dal Gruppo Consiliare del Partito democratico, che ora guarda con fiducia al futuro. I risultati di maggior rilievo, a detta del PD, consisterebbero nei seguenti risultati politici:  meno  tasse  e  più  servizi,  agevolazioni  per  le  famiglie,  sgravi  a favore  delle  fasce  deboli  della  popolazione  (per  un  totale  di  578  mila  euro). Nel comunicato stampa del Pd si nota una critica diretta ai sei consiglieri comunali che hanno votato contro la suddetta manovra: «Sono rimasti indifferenti e si sono assunti la responsabilità di un  voto  contrario  che  li  pone  di  fatto  fuori  dalla  realtà.  È incomprensibile, infatti,  la contrarietà a un bilancio che fa gli interessi dei cittadini. Governare  i  nostri  Comuni  in  questo  periodo  richiede  uno  sforzo  immenso:  crisi economica,   tagli  ai  trasferimenti  statali,  patto  di  stabilità,  aumento  dei  bisogni  della popolazione. Fare buona amministrazione significa impegnarsi nel concreto per la propria comunità ogni  qualvolta  se  ne  presenti  l’opportunità,  avendo  la  maturità  politica  di guardare oltre agli schieramenti. Non è da tutti, evidentemente, sapere cogliere queste opportunità  che,  lo  ripetiamo,  non  sono  “di  una  parte”  ma  a  favore  di  tutta  la  città». Raggiunto l’obiettivo dell’approvazione del Bilancio di previsione, il partito si dichiara fiducioso riguardo il lavoro della Giunta nei prossimi mesi, concentrandosi su nuovi obiettivi.