Oggi come oggi, le vaccinazioni sono ancora così importanti?

 Ad oggi, il vaccino, è una delle cose più importanti che i genitori possono fare per proteggere i loro figli da tali malattie. I bambini e gli adulti che non sono stati vaccinati hanno un rischio estremamente maggiore di essere infettati e di subire seri danni a causa di queste malattie infettive.
I neonati e i bambini piccoli sono particolarmente vulnerabili nel contrarre virus o batteri; è per questo che è essenziale che siano protetti con le vaccinazioni.  La ragione per cui i bambini ora ricevono più vaccinazioni, sta nel fatto che oggi noi siamo in grado di proteggerli maggiormente per malattie gravi, rispetto al passato. Inoltre le persone che non sono vaccinate, fanno aumentare la probabilità che anche altre siano colpite dalle malattie, portando alla loro diffusione e esponendo al rischio anche quella piccola percentuale di persone nelle quali la vaccinazione non ha funzionato. Infine, senza le vaccinazioni, le malattie per cui ora siamo protetti possono, come un tempo, tornare a far ammalare e anche ad uccidere molti neonati, bambini e adulti e spesso molti di quelli che sopravvivono alle malattie possono patirne le conseguenze per il resto della loro vita.
Prima di vaccinarsi, consultare sempre il proprio medico curante, che conosce la vostra storia personale e può consigliarvi al meglio.

a cura di:

inserto mensilea cura
del dott. Dario Bertolotti
dietista
dario.bertolotti@alice.it