Traslocare a Milano: tutte le informazioni per traslocare in una grande città

Il trasloco è un’attività impegnativa, non solo a livello fisico ma anche mentale: spesso il trasloco porta con sé un forte cambiamento. Quando si trasloca spesso non solo si cambia abitazione ma anche città e se il trasloco ti porta in una metropoli come Milano la fatica è senza dubbio maggiore. Nell’articolo di oggi vogliamo offrirti utili consigli per vivere il trasloco a Milano in maniera tranquilla e serena.

Traslochi a Milano, i consigli di un'azienda esperta

1) Organizzazione: questo è il primo e fondamentale consiglio da seguire, vedrai che con una semplice organizzazione e programmazione tutto avverrà in maniera naturale senza stress. Cosa intendiamo con organizzazione quando si parla di trasloco? Quando si trasloca è fondamentale avere le idee chiare perciò il nostro consiglio è quello di non buttarsi a capofitto nelle varie stanze di casa muniti di cartone ma di organizzare tutto al meglio.
Prima di tutto prendi carta e penna, pennarelli, cartoni e scotch e procedi con l’inventario, anche sommario di quello che hai nell’appartamento.
Successivamente, non partire all’inscatolamento di accessori, vestiti che ti possono servire in modo più urgente ma parti sempre dalle cose che sai che non ti possono servire nell’immediato. Su un foglio programmati le giornate, il consiglio è quello di prendersi il giusto tempo perciò non aspettare gli ultimi giorni per inscatolare il tutto così non dovrai passare le intere giornate, e nottate, a preparare gli scatoloni. Dedica qualche ora al giorno al trasloco vedrai che tutto avverrà con naturalezza e senza stress. Ricordati di organizzare al meglio gli scatoloni, ad esempio in uno metti solo piatti e fondine e non tutta la cucina! Per quanto riguarda i vestiti organizzati per stagione e se riesci anche per tipologia di vestiario. Devi sempre pensare al dopo, quando arriverai a Milano con tutto il tuo carico dovrai sistemare gli scatoloni nella nuova casa, con la giusta organizzazione sarà un’impresa semplice e veloce.

2) Butta via tutto quello che non ti serve più: approfitta del trasloco per fare un po’ di pulizia. Come già detto traslocare è un momento di grande cambiamento non solo fisico ma anche psicologico, approfitta per fare un po’ di pulizia ed eliminare tutto ciò che non ti serve più. Ovviamente ti consigliamo di selezionare tutta la merce che non ti serve ma è in buono stato e donarla ad associazioni, amici, parenti. Buttare via, nelle apposite discariche, tutto ciò che ormai è deteriorato e non più utilizzabile. In questo modo potrai ridurre gli scatoloni da portare con te!

3) Imballaggio dei mobili: dopo aver inscatolato la merce devi pensare ai mobili da traslocare nella nuova abitazione. Per il trasporto dei mobili devi senza dubbio farti aiutare da un’impresa traslocatrice o da un personale esperto e dotato di tutta la strumentazione necessaria. Quello che però tu puoi fare è procedere con l’imballaggio. Il materiale di imballaggio deve essere resistente e in grado di proteggere i mobili da trasportare per evitare spiacevoli inconvenienti.

4) Il parcheggio a Milano? Quando si arriva a Milano la maggior ansia, soprattutto se abiti in centro è il parcheggio e avere tutte le autorizzazioni necessarie. Come ben sai non in tutte le zone è permesso l’ingresso con le auto. Tutto però cambia se hai la residenza e se sei munito di un apposito contrassegno. Il consiglio perciò è quello di finalizzare la residenza e munirti di tutte le autorizzazioni così potrai arrivare con auto/mezzi di trasloco proprio vicino alla tua nuova casa a Milano.

5) Fatti aiutare da un’azienda di traslochi esperta: ultimo, ma non ultimo in termini di importanza è quello di scegliere un’impresa di traslochi esperta e farti aiutare da loro. Traslocare è un’attività impegnativa e tra lavoro, famiglia e tutto ciò che ne consegue potrebbe diventare un’impresa davvero complessa. Sprecare tutte le proprie energie per traslocare sarebbe davvero un peccato soprattutto se poi dovrai affrontare una nuova avventura a Milano. Spesso il motivo di trasloco a Milano è dovuto ad un cambio di lavoro, perciò mantieni le tue energie per il nuovo lavoro e fai fare tutto il trasloco ad un’impresa professionista, come Borromeo Traslochi, possono realizzare il tuo trasloco a Milano in maniera semplice, veloce ma soprattutto sicura.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017