Mahindra, il più grande produttore di SUV in India si sta “facendo strada” in Europa, soprattutto in Italia

Giovanni Grandolfo grande esperto di nuove proposte nel mercato dell'auto, è concessionario ufficiale nel sud est Milano, è possibile prenotare un test drive nei suoi saloni di Vizzolo Predabissi e Opera

Giovanni Grandolfo e il figlio Raffaele presentano il nuovo Kuv100

Giovanni Grandolfo e il figlio Raffaele presentano il nuovo Kuv100 Concessionario Autograndi a Opera e Vizzolo Predabissi

Il più grande produttore di SUV in India si sta “facendo strada” in Europa, soprattutto in Italia, dove sono molti quelli che hanno scelto di affidarsi alla famosa casa indiana. Il motivo? Perché i SUV e i Crossover di Mahindra sono originali, robusti, dotati di tutti i comfort e versatili, sempre con un rapporto prezzo/qualità vincente. Ideali per la città e allo stesso tempo per chi ama viaggiare da solo o in famiglia. La prima filiale ufficiale italiana Mahindra nasce nel 2005 forte di una storia iniziata 60 anni prima, nell’appena nata Repubblica Indiana e continuata negli anni con passione, coraggio e spirito innovativo. Una storia cominciata dal sogno di aprirsi al mondo dopo anni difficili. I fondatori J.C. e K.C. Mahindra, due fratelli, riescono a dargli forma producendo su licenza Willys un veicolo 4X4 economico e adatto ai terreni difficili di quelle zone, partendo dalla famosissima Jeep americana. Si aprono cosi nuove possibilità soprattutto lavorative per il popolo indiano. Nascono i primi veicoli commerciali e da lavoro e progressivamente gli orizzonti e i confini, non solo geografici, si allargano. Arrivano nuovi modelli e l’approdo su diversi mercati internazionali, ai quali si aggiunge l’Europa e quindi l’Italia. Il denominatore comune è sempre lo stesso: qualità, robustezza, sicurezza e un ottimo rapporto value for money. Nel 2018 KUV100 ha affascinato gli italiani con “l’appeal di un SUV e la praticità di una citycar”. La sua versione a GPL appena lanciata testimonia l’impegno dell’azienda nel soddisfare sempre di più le esigenze dei clienti e l’attenzione all’ambiente. Giunto alla sua terza generazione, XUV500 è stato il primo SUV Mahindra a scocca portante, con il suo inconfondibile look, affidabile e spaziosissimo. Vanta un ottimo rapporto peso/potenza, maneggevolezza e piacere di guida senza compromessi. Sono trascorsi più di 70 anni dalla nascita di Mahindra e il sogno di costruire vetture diverse dalle altre, ispirate ad un’idea di libertà che è rimasta quella delle origini e che consente alle vetture Mahindra di arrivare ovunque. Anche nel cuore degli automobilisti italiani ed europei!
Alla grande rete di concessionari ufficiali dalla fine del 2018 si è aggiunta anche Autograndi concessionario di automobile e veicoli commerciali fin dal 1976. Il fondatore, Giovanni Grandolfo con oltre 50 anni di esperienza nel settore, ha sempre avuto fiuto per le nuove proposte, tanto che ha immediatamente sposato la filosofia di Mahindra, proponendo le automobili indiane nello storico autosalone di Vizzolo Predabissi e nel nuovo autosalone di Opera.
Non resta che provare l'automobile e sfatare i luoghi comuni, con meno di 10 mila Euro si può ancora avere una gran bella automobile, prenota il tuo test drive direttamente con Giovanni Grandolfo tel. 329.0521.94.45.

Concessionario Autograndi
Via Giuseppe Di Vittorio 19, Vizzolo Predabissi (MI) Tel. 02.98.23.09.77
Email: autograndi@autograndi.it
www.autograndi.it
Concessionario Autograndi
Via Armando Diaz 16, Opera (MI) Tel. 02.36.63.16.82
Email: autograndi@autograndi.it

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017