Il Centro Anziani di Melegnano spegne le sue prime 30 candeline

In occasione dell’importante ricorrenza, è stato presentato il fitto palinsesto di eventi in programma per il 2017.

Bellomo: «Centro Anziani eccellenza ed orgoglio del territorio»

Il Centro Anziani comunale di Melegnano festeggia i suoi trent’anni di attività con un programma molto intenso di incontri, conferenze e dibattiti aperti a tutta la cittadinanza che si snoderanno lungo tutto il 2017. Tra le innumerevoli novità in palinsesto figurano anzitutto il  corso  di  informatica  di  base  “L’@ - b - c  del computer” e “Stop alle truffe”, una serie di appuntamenti con gli esperti e le Forze dell’Ordine sulla prevenzione dei raggiri, che vedono proprio nelle persone non più giovani le vittime preferite dai malintenzionati. Saranno poi previsti alcuni incontri su temi di grande interesse ed attualità come corretta alimentazione, salute ed uso dei farmaci, così come sulle ludopatie e il gioco d’azzardo, che hanno proprio nella terza età la fascia di popolazione più esposta. Non mancheranno poi feste, gite enoculturali e gastronomiche, anniversari, tombolate, giochi di carte, musica e balli per trascorrere il tempo in compagnia. «Sarà una Primavera melegnanese di grande attività – hanno confermato la presidente Alda Pasta e il vicepresidente Beppe Armundi – per celebrare al meglio questo importante traguardo e proiettare il Centro verso ulteriori obiettivi ambiziosi, resi possibili dalla stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale. Oltre alle iniziative in calendario, siamo sempre aperti per le decine di iscritti che quotidianamente vengono per ritrovarsi, chiacchierare e fare una partita a carte. Quest’anno abbiamo, inoltre, nuove importanti collaborazioni come quella con l’associazione Salute e non solo dell’Ospedale di Vizzolo e con lo Spazio Milk. Perché per noi invecchiare non significa diventare vecchi». «Il nostro Centro Anziani comunale rappresenta un’eccellenza e un orgoglio per il territorio – hanno aggiunto il sindaco, Vito Bellomo, e l’assessore alle Politiche sociali, Fabio Raimondo - e negli ultimi dieci anni è costantemente cresciuto. Con il calendario 2017 l’obiettivo è dare un rinnovato impulso al Centro, che oggi conta oltre 140 iscritti, coinvolgendo tutte le generazioni». L’ultimo venerdì di ogni mese, inoltre, il Centro Anziani ospiterà lo sportello legale gratuito. Per informazioni: Centro Anziani, piazza della Vittoria 10, tel. 334.3688259; c.s.c.anziani.melegnano@gmail.com
Redazione Web