Peschiera-connection, la longa manus della 'ndrangheta sulla città

La conferenza stampa in Procura
Secondo quanto rivela Il Corriere della Sera, il faccendiere Antonino Lugarà, corruttore del sindaco di Seregno, avrebbe avuto assidui contatti con l'esponente peschierese del PD Silvio Chiapella e si sarebbe speso per salvare l'amministrazione di Luca Zambon dalla mozione di sfiducia del 2015 Leggi »