Melegnano, Bilancio di Previsione 2017-2019: le tasse non aumenteranno

L’Amministrazione non ha previsto alcun rincaro per le imposte locali, rimangono invece inalterati e laddove possibile migliorati i servizi.

Previste importanti opere di manutenzione per strade e scuole

I cittadini di Melegnano, per il triennio 2017-2019, non dovranno pagare più tasse e potranno comunque continuare ad usufruire di tutti i servizi necessari alla città, che saranno razionalizzati e, laddove possibile, implementati. Lo certifica il Bilancio di Previsione, recentemente approvato dalla Giunta e presentato nei giorni  scorsi  in  terza  e  quarta  commissione. Sempre sul fronte delle imposte, inoltre, per la Tari è stato diminuito il gettito totale di circa 110mila euro, misura che consentirà ai commercianti un risparmio di oltre il 5% e ai privati fino al 6%. «Nonostante  la  grande  crisi  economico-­finanziaria  che  vede protagonista l'ente e, soprattutto, i cittadini, evidenziata anche dalla diminuzione del 6% delle entrate – ha commentato il sindaco di Melegnano, Vito Bellomo -, l'organo di revisione economico finanziario del Comune ha dato parere favorevole, ritenendo sufficienti gli spazi di finanza pubblica necessari al rispetto dell'equilibrio finanziario in relazione alle passività potenziali presenti». Il Bilancio 2017-2019 prevede inoltre importanti opere di manutenzione e riqualificazione di scuole e strade. Per quanto riguarda i plessi scolastici cittadini, si partirà dalla manutenzione straordinaria della scuola materna di via Campania per continuare con la costruzione di due nuove aule nella scuola di via Cadorna. Si proseguirà poi con la messa in sicurezza di via Lazio e la ristrutturazione della  scuola di via Giardino, per terminare con la conclusione dei lavori sul tetto dell'asilo nido. Analogo trattamento verrà riservato alle strade, con le opere di riqualificazione di piazza delle Associazioni, la sistemazione di piazza Garibaldi, il rifacimento dei marciapiedi e delle strade danneggiate. A ciò si aggiungeranno l'appalto dell'illuminazione pubblica affidato a Consip, le opere sulla caserma dei Vigili del Fuoco, l'installazione di un impianto di videosorveglianza e la manutenzione straordinaria del centro sportivo di via per Landriano. «Queste sono solo alcune delle molteplici opere previste dall'Amministrazione in questo bilancio di previsione – conclude Bellomo -, tutte stanziate con oneri e alienazioni prevedendo solamente una operazione di indebitamento finanziario per la costruzione del nuovo Palazzetto dello Sport in zona Montorfano, onde evitare di appesantire le uscite e aumentare la rigidità strutturale del bilancio».
Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017