Una coppia di tesori verdi, oasi in città: il Parco delle noci e il Bosco di Montorfano

Percorrendo l’itinerario naturalistico si possono scorgere diverse specie di anfibi, ma anche piccoli volatili e mammiferi.
Il volontariato è il comune denominatore che unisce i due tesori verdi di Melegnano. Altro fulgido esempio di quello che i cittadini amanti del proprio territorio possono ottenere è rappresentato dal Parco delle Noci, quartiere Cipes.
Quarantamila metri quadri di recupero ambientale di un’area degradata adibita, solo vent’anni fa, a discarica e cantiere alta velocità; oggi piccolo paradiso.
Il parco è stato diviso inquattro zone: zona a bosco, a tappeto erboso, a frutteto e umida. È anche presente un laghetto, alimentato dall’acqua della zona umida.
Questo eden naturalistico apre al pubblico solo tre mesi all’anno: giugno, luglio, settembre. Ogni domenica di settembre,quindi, dalle 16.00 alle 19.00 si potranno scorgere picchi, gazze, fringuelli, conigli, ricci, talpe e tanti altri animali che popolano il bosco.
Il Comitato mette anche a disposizione, per le feste di compleanno dei più piccoli, l’aula didattica e lo stesso parco. Il ricavato andrà a copertura delle spese di gestione.

Ilaria Piermatteo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017